QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Internet più facile per chi viaggia in Trentino

martedì, 12 novembre 2013

Malè – Un patto con gli studenti e i pendolari. Internet più facile per chi viaggi in Val di Non e Sole. Infatti, con la rete EduRoam, studenti e personale di migliaia di università in tutto il mondo possono già oggi accedere a Internet tramite la rete Wi-Fi usando le proprie credenziali d’accesso fornite dall’ateneo di appartenenza. Una rete di connessioni efficiente e funzionale. Adesso le istituzioni locali e l’università hanno siglato un patto: Daria de Pretis, rettore dell’Università, il presidente di Trentino Network, Roberto Lazzaris, e il presidente di Trentino Trasporti, Ezio Facchin, hanno sottoscritto un’intesa per la diffusione della rete EduRoam anche fuori dai confini accademici.

Studenti, ricercatori e personale dell’Università di Trento, ma anche delle altre università, potranno accedere a Internet con le stesse credenziali anche in mobilità in tutto il Trentino. A garantire la copertura saranno le 520 aree dislocate sul territorio provinciale, coperte dalla rete foto_4WiNet di Trentino Network, oltre al percorso della Trento-Malè-Marilleva e alle altre zone coperte dalla rete wireless di Trentino Trasporti. Studenti, ricercatori e personale delle università potranno dunque navigare online sfruttando un’unica grande rete.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136