QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sondrio, riconoscimento Unicef per l’Asl valtellinese

mercoledì, 16 ottobre 2013

Sondrio – E’ la Asl di Sondrio la seconda in Italia, dopo l’Asl Milano ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento Unicef di ‘Comunità amica dei bambini per l’Allattamento materno’. Il vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia, Mario Mantovani, ha
preso parte alla cerimonia di consegna del Certificato di Riconoscimento UNICEF all’Asl di Sondrio quale “Comunità amica dei bambini per l’allattamento materno”. La premiazione si è svolta dalle 13.30 in poi di oggi nella Sala Consiliare della Provincia di Sondrio.

PREMIO AMBITO
Manifestando la propria soddisfazione per il significativo riconoscimento dell’UNICEF ad un’altra struttura sanitaria della Lombardia, l’assessore Mantovani ha sottolineato quanto sia importante l’attività socio-culturale svolta nel territorio dall’Azienda Sanitaria anche “per quanto riguarda la tutela degli aspetti riguardanti i sani stili di vita. Informare e aiutare le mamme, le famiglie, a fare quanto possibile perché i neonati si possano nutrire di latte materno è sicuramente un altro passo in avanti verso la cultura del sano stile di vita che ha importanti risvolti nella prevenzione”.

95% DI MAMME ALLATTA
“Regione Lombardia – ha aggiunto il vice governatore Mario Mantovani – ha da anni una forte attenzione nei confronti dell’allattamento materno, ritenuto a ragione il migliore alimento per il bambino e ha contribuito con campagne informative e corsi di formazione a creare un atteggiamento favorevole nell’opinione pubblica e negli operatori”. “I risultati – ha chiarito l’assessore alla Salute sono confortanti: dal 2006 quasi la totalità delle madri (95%) allatta al seno al momento delle dimissioni dall’ospedale, a 3 mesi allattano circa 2 donne su tre e a 6 mesi lo fa il 27% delle mamme contro il 19% di sei anni fa”.unicef

PRESIDENTE UNICEF
Il vice presidente del Governo di Regione Lombardia, Mario Mantovani, assieme al Commissario Straordinario dell’Asl, Paolo Grazioli, e allo staff degli operatori socio-sanitari che hanno curato il progetto, hanno ricevuto dalle mani del Presidente Nazionale dell’UNICEF, Giacomo Guerrera, l’ambito certificato di riconoscimento.

INFORMAZIONI IMPORTANTI
Un attestato che ha premiato l’impegno della Asl di Sondrio per le buone pratiche messe in campo già dal 2006 per proteggere, promuovere e sostenere l’avvio e la durata dell’allattamento materno, ma anche per supportare le donne che decidono di non allattare al seno, fornendo loro informazioni indipendenti da interessi commerciali, basate sulle più recenti evidenze scientifiche.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136