Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Sondrio, il neo sindaco Scaramellini e la Giunta al lavoro

mercoledì, 11 luglio 2018

Sondrio – Il nuovo esecutivo di Sondrio è al lavoro. Dopo la nomina e il debutto in Consiglio comunale, il sindaco Marco Scaramellini e gli assessori stanno effettuando una ricognizione della macchina burocratica di palazzo Pretorio per mettere a punto i primi interventi.

Sondrio giunta - Scaramellini

Il neo sindaco Marco Scaramellini, durante la seduta consiliare del giuramento, ha rivolto un saluto all’assemblea comunale e agli abitanti di Sondrio, poi sono stati eletti il presidente del Consiglio comunale, Maurizio Piasini (Lega Nord) e le commissioni di garanzia, e sono stati presentati i nuovi assessori (nella foto). L’esecutivo Scaramellini è così composto: Lorenzo Grillo Della Berta ricopre la carica di vicesindaco con deleghe ai Servizi sociali, mentre di Politiche giovanili, frazioni e Protezione civile si occuperà Lorena Rossatti; Cultura, educazione e istruzione per Marcella Fratta; Attività produttive, eventi e gemellaggi per Francesca Canovi; Urbanistica, ambiente e mobilità per Carlo Mazza; Sport, turismo e politiche per lo sviluppo territoriale per Michele Diasio; Lavori pubblici per Andrea Massera; Bilancio per Ivan Munarini; Pari opportunità, organizzazione, politiche dei tempi, personale e servizi demografici per Barbara Dell’Erba.

Nelle prossime settimane il sindaco Scaramellini e la Giunta indicheranno i primi punti del programma che intendono realizzare.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136