QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Siti Rete Natura 2000: da Regione Lombardia fondi per tutelare aree protette e salvaguardare biodiversità

mercoledì, 27 settembre 2017

Aprica – “Abbiamo stanziato 476.715,83 euro che serviranno a finanziare dieci progetti ammessi e non finanziati, nel bando precedente, per esaurimento delle risorse, compreso il progetto della Provincia di Como, che aveva ottenuto solo un finanziamento parziale”. Cosi’ l’assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile di Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, commenta l’approvazione, nella seduta di Giunta, dell’integrazione della dotazione finanziaria del programma di interventi regionali per favorire la salvaguardia della biodiversita’ nei siti di Rete Natura 2000 previsti nella d.g.r. 16/11/2015 n. x/4316.

assessore claudia terziSOGGETTI DESTINATARI – Destinatari della manovra sono gli Enti gestori dei Sic (Siti di interesse comunitario) che, nella graduatoria 2015, sono stati ammessi ma non finanziati o finanziati solo parzialmente:

Provincia di Como “Interventi riqualificazione nel Sic Valle del Dosso a Dosso del Liro” – euro 49.725,34.

Provincia di Cremona “Conservare e migliorare habitat ripari e forestali nei siti Natura 2000: Isola Maria Luigia e Lanca di Gerole” – euro 44.376,56.

Parco del Ticino “Controllo del siluro in tre SIC del Parco del Ticino” – euro 50.000.

Parco Campo dei Fiori “Intervento di valorizzazione della funzione naturalistica dei prati magri nella ZSC Monte Legnone e Chiusarella” – euro 50.000.

Parco delle Orobie Valtellinesi “Interventi di miglioramento degli habitat della coturnice e del gallo cedrone in comune di Cedrasco nel SIC Val Cervia” – euro 50.000.

Parco dell’Oglio Nord “Interventi attivi di contenimento di specie acquatiche alloctone pericolose e di conservazione delle specie rare e minacciate nei siti Rete Natura 2000 del Parco Oglio Nord” – euro 43.000.

Provincia di Varese “Contenimento/eliminazione del fior di loto all’interno della ZPS Lago di Varese e del SIC/ZPS Palude Brabbia” – euro 49.408.

Carabinieri – Comando unita’ tutela forestale, ambientale e agroalimentare (gia’ CFS) “Interventi di salvaguardia della biodiversita’ nel sito di Bosco della Fontana” – euro 40.473,05 Riserva naturale Torbiere del Sebino “Interventi di supporto alla biodiversita’ del sito Torbiere del Sebino” – euro 49.732,88 Comune di Serle “Mantenimento di habitat prativi e specie di interesse comunitario” – euro 50.000.

“Il nostro obiettivo – conclude l’assessore regionale – e’ quello di assicurare il mantenimento o il ripristino, in uno stato di conservazione soddisfacente, degli habitat naturali, delle specie di fauna e flora selvatiche all’interno dei siti di interesse comunitario della Rete Natura 2000. Da un parte vogliamo rendere piu’ fruibile e sviluppare il nostro territorio con le infrastrutture verdi, dall’altra, intendiamo dare attenzione alla tutela delle aree protette con un occhio particolare alla biodiversita’”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136