QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Servizi elicotteri, accordo fino al 2019 per i compiti istituzionali della Provincia di Bolzano

giovedì, 2 aprile 2015

Bolzano – La Giunta provinciale ha approvato, su proposta dell’assessore provinciale alla mobilità Florian Mussner, la procedura per la stipula di un accordo quadro fino al 2019 relativo al servizio elicotteri per i compiti istituzionali della Provincia.

Le Ripartizioni provinciali usufruiscono del servizio elicotteri per poter svolgere deterelicottori Bolzanominati compiti istituzionali, come ad esempio i sopralluoghi, il trasporto di persone, gli interventi nei casi di incendio e altre calamità naturali oppure per il recupero di animali vivi. Da questo servizio sono esclusi i servizi di elisoccorso e di soccorso in montagna. “Per ragioni di economicità e di efficienza viene stipulato un accordo quadro complessivo per tutte le ripartizioni provinciali”, spiega l’assessore Mussner. Su sua proposta la Giunta ha approvato la procedura per la stipula del nuovo accordo quadro.

Attraverso tale accordo quadriennale – quello attuale scade nel maggio prossimo – vengono individuate quattro imprese specializzate che fino al 2019 potranno essere incaricate di effettuare i voli di servizio con l’elicottero per l’Amministrazione provinciale. Per poter svolgere l’incarico in modo adeguato, le imprese dovranno avere un punto d’appoggio o una piazzola per gli elicotteri in Alto Adige. Per la stipula dell’accordo quadriennale è previsto un finanziamento nella misura massima di 1,55 milioni di euro. Saranno liquidate solo le spese per gli incarichi affidati alle imprese individuate e per voli effettivamente compiuti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136