Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Serie di vincite alle slot del Casinò di Campione d’Italia nel Ponte dell’Immacolata

lunedì, 11 dicembre 2017

Campione d’Italia – La fortuna a Campione d’Italia bacia gli uomini. Almeno nel recente “ponte” dove la cospicua infilata di vincite è stata tutta al maschile. Ponendo al primo posto gli 80 mila euro vinti ieri da un giocatore di Torino, 54 anni, non nuovo al Casinò campionese, con una scala reale su una slot Real Poker. slot casino campioneMa a ritroso, se sabato un cittadino turco residente nel Canton Soletta, ai primi accessi al Casinò, ha vinto 22 mila franchi (slot Cherry 2000) e un bergamasco ne ha vinti quasi 26.500 (alla roulette elettronica), il giorno prima un giocatore di Roma, pochissimi ingressi nell’anno alla casa da gioco, alla roulette elettronica ha vinto due volte, prima 23 mila, poi 36.175 euro, giocando su due roulette elettroniche adiacenti. Ma già il giorno 7 la fortuna si era manifestata: 50.750 franchi vinti da un portoghese residente in Canton Ticino (slot Super Cherry), assiduo frequentatore, va detto, del Casinò, così come un italiano della provincia calabrese di Crotone, cui il jackpot di una slot Party Time ha assegnato quasi 21 mila franchi; e ancora: 20 mila euro erano stati vinti da un giocatore milanese (slot Poker Real), praticamente nuovo a Campione d’Italia, mentre è di Torino il vincitore di 40.760 euro (slot Poker). Ad aprire le vincite, il 6 dicembre, era stato un giocatore del Bellinzonese: 24.500 franchi (slot Cherry). Attenzione: la fortuna a Campione è in agguato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136