QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Scomparsa del trentino Rolly Marchi, il cordoglio del Presidente Pacher

lunedì, 14 ottobre 2013

Pacher – Anche il presidente della Provincia esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Rolly Marchi, giornalista, scrittore, infaticabile organizzatore di eventi, a cui era stata consegnata nel maggio 2011, in occasione del 90esimo compleanno, l’Aquila di San Venceslao, massimo riconoscimento che il Trentino tributa.Rolly Marchi

“Rolly Marchi è stato per decenni un protagonista della promozione della montagna e dello sci alpino – sottolinea il presidente della Provincia – in particolare del Bondone, dove ha portato il trofeo Topolino, che ha visto protagonisti i massimi campioni di questa disciplina e ha reso popolarissima la montagna di Trento. Gli avevamo anche conferito il sigillo della città quando ero sindaco, sapendo quanto dovevamo al suo impegno, alla sua energia inesauribile. Rolly Marchi è stato un grande amico del Trentino e un grande amico dello sport, e con amici così è bello pensare di aver fatto un tratto di strada assieme”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136