QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sabre 2016, esercitazione dei paracadusti “Ranger” a Folgaria

venerdì, 25 marzo 2016

Folgaria - ​​​​​​​​​​​​​​​​​Il 4° reggimento alpini paracadutisti “Ranger”​ha effettuato l’esercitazione “Sabre 2016″ nelle aree addestrative di Bolzano, Folgaria e dell’Altopiano di Asiago con l’obiettivo di testare la capacità di comando e controllo dello Special Operation Task Group Ranger in ambiente montano invernale innevato.sarbe reggimento esercito 1

L’esercitazione ha riprodotto una situazione di conflitto ad alta intensità e vuole testare la capacità di pianificazione e di condotta di diverse tipologie di Operazioni, con particolare riferimento alle “azioni dirette”, alla “guida terminale del fuoco di supporto” e alle “ricognizioni speciali a lungo raggio”.

All’attività addestrativa, finalizzata anche ad accrescere e migliorare l’integrazione fra le differenti professionalità del comparto delle Forze Speciali dell’Esercito, prendono parte unità del 185° Reggimento Acquisizione Obiettivi, del 28° Reggimento​ Comunicazioni Operative con il supporto degli elicotteri del 3° Reggimento AVES “Aldebaran” e del 4° “Altair”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136