QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Riva del Garda: medaglie olimpiche a Trentino Sport Days

sabato, 15 ottobre 2016

Riva del Garda - Lo sport è divertimento. Questo è il messaggio dato oggi da Trentino Sport Days a bambini, ragazzi e genitori che sono stati al Quartiere Fieristico di Riva del Garda Fierecongressi per vivere una nuova esperienza sportiva. Questa tre giorni è stata, infatti, organizzata come una grande festa dello sport, con la partecipazione di tutti, atleti e testimonial inclusi (PhotoCredits Daniele Panato).days

E così è stato. Come auspicato durante la cerimonia di inaugurazione da Roberto Pellegrini, Presidente di Riva del Garda Fierecongressi SpA, “questa vuole essere l’occasione per parlare ai più giovani, aiutandoli a scoprire i valori dello sport anche grazie all’offerta del Trentino, terra da sempre votata alle attività sportive”. Il Garda trentino si presta a numerosissime discipline, come sottolineato da Tiziano Mellarini, Assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile: “Una fiera come questa crea sistema. Un sistema territoriale che genera un sistema efficiente dello sport. E ciò si trasforma in sistema per il domani, offrendo un futuro sportivo ai nostri giovani”.

Un grande successo di pubblico oggi al Quartiere Fieristico di Riva del Garda. Questa giornata inaugurale risponde alla domanda che ci siamo posti mesi fa con il CONI e le Federazioni: che cosa vogliamo offrire ai più giovani per avvicinarsi allo sport? Credo che la risposta che abbiamo valutato insieme sia quella giusta” ha sottolineato Giovanni LaezzaDirettore Generale di Riva del Garda Fierecongressi SpA. 

Trentino Sport Days si è presentata come la fiera delle Federazioni, per l’esattezza qui riunite in 27, che regalano ai visitatori la possibilità di vivere davvero una nuova esperienza, provando uno sport affiancati da istruttori, tecnici e massimi rappresentanti di ogni disciplina. Non solo bambini e ragazzi. I primi ad essere protagonisti attivi di questa iniziativa sono stati proprio i testimonial di Trentino Sport Days che si sono prestati per una sfida a pallavolo, due colpi a ping pong, due tiri a squash, qualche dribbling con la palla, un assaggio di fitness con gli attrezzi Technogym, e molto altro. Francesca Dallapè e Fabio Basile hanno coinvolto attivamente i compagni Daniela Merighetti, Melania Corradini, Giordano Benedetti, Silvano Chesani, Alessandro Benussi, Nicola Liviero, Ruggero Tita, Andrea Bernardi, Isacco Lovisotto, Marco Aggravi, Luca Dallavalle, Ivan Beltrami, Bruna Pesole, Alessandro Morbin e i compagni di Amici Nuoto Riva.Non solo attività e simpatiche sfide ma anche un momento di confronto tra loro e con il pubblico, grazie al talk show condotto da Dody Nicolussi, giornalista di Sky Sport, e Claudio Chiarani, giornalista sportivo.

Inseguire i sogni è uno dei pilastri portanti dello sport. Focalizzate il sogno e non mollate mai, soprattutto quando si fa fatica. Perché è quando si fa fatica che il sogno inizia a diventare realtà. A tutti i bambini e ragazzi che oggi sono qui voglio dire di crescere con lo sport, qualsiasi esso sia. E desidero ringraziare gli organizzatori di Trentino Sport Days perché è una manifestazione davvero utile nel nostro settore, con l’obiettivo di creare una cultura radicata dello sport” è stato il commento entusiasta di Fabio Basile, duecentesima medaglia d’oro olimpica italiana grazie alla vittoria nel judo conquistata a Rio 2016, che non si è sottratto a foto, autografi e soprattutto a provare le varie discipline negli stand della fiera. Al suo fianco Francesca Dallapé, medaglia d’argento alle ultime Olimpiadi e portabandiera del Trentino nel mondo: “Ragazzi, divertitevi! Lo sport è divertimento, qualsiasi disciplina scegliate divertitevi!”.

La giornata è stata caratterizzata da incontri, seminari, prove e dimostrazioni, intrattenimento presso le due aree fitness Defant’s Club e Body&Soul e nuove tecnologie nel windsurf con le vele alari.

L’appuntamento è per domani con un’altra giornata di sport al Quartiere Fieristico di Riva del Garda dalle 9 alle 18.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136