Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Riva del Garda: al Quartiere Fieristico la Doppia Esposizione Canina nel weekend. Il programma

mercoledì, 21 febbraio 2018

Riva del Garda – Dopo il successo dello scorso anno, torna al Quartiere Fieristico di Riva del Garda la Doppia Esposizione Canina: saranno due le giornate con 1300 cani in rappresentanza di 170 razze, ognuno con regolare e invidiabile pedigree.

Sabato 24 febbraio toccherà alla Esposizione Internazionale di Trento, mentre domenica 25 febbraio gli amici a quattro zampe si sfideranno nel Nazionale di Rovereto. L’evento è organizzato dal Gruppo Cinofilo Trentino Delegazione E.N.C.I. in collaborazione con il Circolo Cinofilo Roveretano.

I padiglioni della fiera di Riva del Garda in questa occasione saranno il teatro perfetto per sfide e concorsi, ma anche un luogo dove accompagnatori e visitatori potranno acquistare accessori e prodotti, da guinzagli sino ad oggetti per il tempo libero. Inoltre quest’anno l’evento è caratterizzato da un ricco programma di esibizioni coinvolgenti: alle 10 Discdog, alle 10.30 Obedience, alle 11 Dogdance, alle 11.30 Ricerca in superficie, alle 12 Agility, alle 13 Discdog, alle 13.30 Dogdance, alle 14 Obedience, alle 14.30 Agility. Per finire dalle 15 alle 17 sarà il momento del tanto atteso Best In Show, ovvero la sfilata dei cani premiati come i belli della giornata. Il tutto animato dal Gruppo Bovari Svizzeri del Trentino Alto Adige Sudtirol.

L’entrata in fiera ha un costo di sette euro, compreso il parcheggio; per i possessori della tessera E.N.C.I. invece il biglietto ha il prezzo ridotto a quattro euro; ingresso gratuito sino a 10 anni. La Doppia Esposizione è aperta al pubblico dalle 9 alle 18, sabato 24 e domenica 25 febbraio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136