QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Riserva Torbiere del Sebino chiusa fino a domani. Prosegue la caccia alla pantera

sabato, 1 agosto 2015

Iseo – Una domenica di lavoro per Guardie ecologiche volontarie e Protezione civile nella Riserva delle Torbiere del Sebino per verificare la presenza della pantera. Continua la caccia al felino dopo le segnalazioni dell’altro ieri. Nessuno l’ha rivista e i grossi pezzi di carne posti nelle due gabbie trappola non hanno avuto finora successo. Le Torbiere resteranno chiuse fino a domani sera.

L’attività della Guardie ecologiche e della Polizia Provinciale non ha dato esito e anche  le due telecamere ad infrarossi installate nella riserva non hanno filmato alcun movimento del felino. Dopo la lunga battuta di venerdì ieri c’è stato un vertice in Prefettura a Brescia con il viceprefetto Salvatore Pasquariello e i rappresentanti della Questura, dei Carabinieri, del Corpo Forestale, della Polizia Provinciale, della Protezione Civile, dei Comuni interessati e, naturalmente, dei dirigenti della stPanteraessa Riserva. Le Torbiere rimarranno chiuse e le autorità hanno messo in atto tutte le misure necessarie, anche in via cautelativa, per garantire l’incolumità dei cittadini e visitatori dell’oasi naturalistica.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136