QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Quante emozioni sulle rive del Ceresio: Daffinà ha vinto il torneo di poker IPO 18 al casinò di Campione

mercoledì, 15 aprile 2015

Campione d’Italia – Accoppiata vincente, il casinò e il poker. Si è concluso a Campione d’Italia il torneo di poker IPO 18 si è concluso con l’affermazione di Claudio Bertinotti Daffinà che ha vinto 200mila euro e il ticket per il main event Wsop del prossimo mese di luglio a Las Vegas: quasi un’anticipazione di quello che si vedrà a settembre nei 9 piani del Casinò Campione d’Italia quando i campionati del mondo approderanno in riva al Ceresio. Anticipazioni a parte, l’IPO 18 è risultato avvincente come era nelle premesse di un torneo che a Campione d’Italia ha trovato un’inappuntabile cornice. Particolarmente soddisfatto dell’ospitalità accordata, l’amministratore delegato della casa da gioco campionese, Carlo Pagan, riscontra la positiva convergenza di interessi in un ambiente dove il Casinò spicca per tradizione e professionalità: “Tramite il poker, rinnoviamo una clientela che grazie all’offerta delle nostre sale scopre altre emozioni”.

Per questo si susseguono gli appuntamenti con il poker: il Casinò sarà sClaudioDaffinà - Ipo 18ede della prossima edizione, numero 13, di “Only The Barracudas” che si disputerà dal 29 aprile al 3 maggio con 100.000 euro di montepremi garantito e un altro ticket offerto per il main event Wsop.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136