Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Punto primo intervento Morbegno, Gallera a sindaci mandamento: “Apertura h24 e cabina monitoraggio”

sabato, 1 aprile 2017

Morbegno – ”E’ stato un incontro molto soddisfacente, in un clima cordiale, fattivo, propositivo durante il quale ho presentato la proposta di Regione per il punto di Primo intervento di Morbegno, che ha trovato positivo riscontro dei sindaci”. Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera al termine dell’incontro con i sindaci del Mandamento di Morbegno, questo pomeriggio, a Palazzo Lombardia.

gallera morbegnoPROPOSTA – “La proposta – ha spiegato – riguarda l’apertura h 24 del Punto di Intervento, nel quale operera’ il personale medico dell’Asst, e la costituzione di una cabina di monitoraggio, presieduta dall’Asst, di cui faranno parte i rappresentanti delle amministrazioni locali, che dovra’ verificare l’andamento dell’attivita’ notturna del presidio. Nel giugno del 2018 tracceremo un bilancio per valutare e verificare se il servizio deve rimanere tale o se si deve intervenire diversamente”.

PARTECIPANTI – All’incontro hanno partecipato i sindaci di Ardenno, Cercino, Cino, Cosio Valtellino, Dazio, Mantello, Mello, Morbegno, Pedesina, Talamona, Tartano e Traona.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136