Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Prosegue la crescita di Riva del Garda Fierecongressi: presentati consuntivo e anteprima attività del 2018

giovedì, 28 dicembre 2017

Riva del Garda – Sono dati positivi quelli presentati, durante la consueta conferenza stampa tenutasi allo Scrigno del Duomo di Trento, al termine del 2017 da Riva del Garda Fierecongressi SpA, il polo fieristico congressuale del Trentino. La Società, presieduta da Roberto Pellegrini e diretta da Giovanni Laezza (foto di Marco Parisi), presenta un fatturato superiore a 14.2 milioni di euro in crescita del 5% rispetto al 2016. Grazie ad una sempre costante attenzione al controllo e contenimento dei costi, la Società incrementa il proprio margine operativo di ben 15 punti percentuali.

laezza pellegriniEsaminiamo ora alcuni dati per comprendere i risultati di una SPA di diritto privato, voluta da partner pubblici e dall’imprenditoria locale, la cui compagine societaria è così strutturata: Lido di Riva del Garda Srl (44%), Garda Trentino Spa (6%), Trentino Trasporti Spa (7%) e, in rappresentanza del mondo dell’imprenditoriale locale, la Garda Trentino Sviluppo Srl (43%).

Il buon risultato registrato in termini di fatturato per l’esercizio 2017 di Riva del Garda Fierecongressi SpA è stato possibile grazie ad un ottimo risultato economico ottenuto sia attraverso l’attività fieristica svolta dalla Società sia attraverso l’attività congressuale.

proventi derivanti dall’attività congressuale del 2017 registrano un +15% se confrontati con l’esercizio precedente. È del 20%, invece, lo scostamento positivo rispetto al consuntivo 2015. Il fatturato realizzato, grazie alle fiere del 2017, segna un +3% superando la soglia dell’80% complessivo. Ottimi i risultati ottenuti grazie all’organizzazione di tutte le principali manifestazioni. Continua, anche per il 2017, il trend positivo per la marginalità degli eventi fieristici: + 5% nel triennio 2015 – 2017.

Le previsioni per il 2018 sono quindi molto positive, forti anche di tre componenti fondamentali nell’operato, passato – presente – futuro, di Riva del Garda Fierecongressi SpA: lavorare sui due livelli di progettualità ed operatività; l’evoluzione nel digitale continua nonostante ad oggi le dotazioni tecnologiche interne siano già allineate, se non addirittura in alcuni casi superiori, alla media nazionale; la mutazione dei prodotti a ciclo continuo con una Events Factory interna alla Società per ideare, progettare e proporre eventi sempre nuovi in linea con le esigenze del mercato e con le principali tendenze internazionali.

RIVA DEL GARDA FIERECONGRESSI SPA: IL 2017 IN NUMERI
13 eventi congressuali internazionali
81 eventi congressuali
545 media di partecipanti per evento congressuale
13 eventi fieristici
Oltre 100 Paesi rappresentati
3.886 aziende coinvolte
200.000 presenze fieristiche e congressuali

LE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE

La manifestazione fieristica “core” della società, Expo Riva Schuh, in calendario dal 13 al 16 gennaio 2018 e dal 16 al 19 giugno 2018, conferma il suo ruolo leader a livello internazionale delle fiere dedicate alla calzatura di volume, unico evento dove aziende e buyer provenienti da tutto il mondo, in rappresentanza di 105 Paesi, si incontrano per far business. Nel 2018 Riva del Garda Fierecongressi sarà impegnata nel proseguo del road show mondiale Expo Riva Schuh Around The World, lo specifico format business oriented ideato per incrementare il numero di espositori e buyer in tutti i 5 continenti. Iniziato nel 2017 con le tappe in Sud Africa per il reclutamento di aziende, in Cina per il rinnovo triennale degli accordi con cinque principali agenzie e in Svezia per presentare la fiera al mercato del Nord Europa, strategico per gli espositori della manifestazione, nel 2018 Expo Riva Schuh Around The World sarà negli Stati Uniti e Canada, in Francia, in Bulgaria e in Repubblica Ceca.

Anche per il 2018 è stata rinnovata la preziosa collaborazione con ICE Italian Trade Agency, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e il Ministero dello Sviluppo Economico Italiano. Questo accordo comporta una sinergia nel coinvolgimento di buyer provenienti da mercati vicini ed emergenti attraverso una attività di relazioni e di incoming che vedrà coinvolti compratori in rappresentanza di Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Lettonia, Romania, Russia, Serbia, Ungheria, Croazia e Ucraina. Uno dei punti di forza della manifestazione è costituito dagli accordi stretti con le principali collettive mondiali che partecipano ai migliori eventi del settore, quale è la fiera di Riva del Garda: il networking è a tutti gli effetti una delle visioni strategiche più significative nel delineare il carattere di Expo Riva Schuh come business hub. Nello specifico si tratta di gruppi di aziende del calzaturiero associate o enti governativi per la promozione e lo sviluppo di rapporti economici e commerciali internazionali, come ad esempio APICCAPS (Portogallo), ASSOPROV (Italia), British Footwear Association (Gran Bretagna), Hong Kong Trade Development Council (Hong Kong), Council of Leather Exports (India), SAFLEC (Sud Africa), Ministry of Industry Republic of Indonesia (Indonesia).

Nel 2018 Expo Riva Schuh festeggerà un compleanno importante raggiungendo, a giugno, la novantesima edizione. La Events Factory interna a Riva del Garda Fierecongressi, grazie anche agli attenti studi del Centro Ricerca di Expo Riva Schuh, coglierà l’occasione di questa speciale edizione per dare il via alla prima edizione di Gardabags, un evento b2b riservato al settore medio/alto di borse, cinture e accessori. L’evento, che sarà presentato a gennaio alla stampa e agli operatori del settore, è la risposta ad una domanda sempre più frequente di poter trovare a Riva del Garda una offerta total look, dalle scarpe alle borse e agli accessori. Con espositori e buyer provenienti da tutto il mondo, Gardabags sarà un nuovo evento che entrerà nel calendario annuale di Riva del Garda Fierecongressi: una nuova fiera quindi capace di internazionalizzare ancora di più l’offerta di eventi e di attirare sull’Alto Garda sempre più protagonisti del business mondiale delle calzature e delle borse. L’evento, dal 16 al 19 giugno 2018, avrà luogo nella struttura del PalaVela di Riva del Garda, inaugurata quest’anno.

Per le manifestazioni fieristiche nazionali, nel 2017 sono state positive le performance dell’ormai consolidata Expo Riva Hotel, che ha registrato un +11% di visitatori sull’edizione del 2016 con il superamento dei 26.000 ingressi, 8 padiglioni espositivi, 539 espositori e una crescita del fatturato del +17% sull’anno precedente. Expo Riva Hotel, a Riva del Garda dal 4 al 7 febbraio 2018, è una delle tre fiere di settore più partecipate d’Italia, il cui punto di forza, oltre alla qualità espositiva, è il non aver frammentato l’evento in più momenti dell’anno. Con un ricco programma di eventi nell’evento, Expo Riva Hotel per il 2018 presenta una importante novità: l’ampliamento del padiglione dedicato alla formazione. Con Expo Riva Hotel Academy infatti nel 2017 si è delineata l’esigenza di offrire uno spazio ad hoc dove gli operatori del settore incontrano i massimi esperti dell’Ospitalità con un calendario di workshop e seminari tenuti da Teamwork, società leader nella formazione in ambito turistico.

Il padiglione ospiterà quindi la formazione dedicata all’Hotel Management ma anche i due progetti speciali RPM – Riva Pianeta Mixology e SoloBirra: oltre agli incontri formativi con bartender e mastri birrai, in queste due aree sarà possibile incontrare selezionate aziende del settore mixology e i migliori microbirrifici italiani. La formazione, nuovo strumento di promozione e comunicazione che ha visto Expo Riva Hotel protagonista italiana nel 2017 con dodici tappe, proseguirà poi per tutto l’anno proprio grazie al road show di Expo Riva Hotel Academy. Come per l’anno scorso, ci saranno 10 appuntamenti su tutto il territorio nazionale per incontrare gli albergatori e proporre loro occasioni di crescita, personale e di business.

Per il tredicesimo anno consecutivo torna il 24 e il 25 marzo Expo Riva Caccia Pesca Ambiente, la manifestazione dedicata, come si evince dal nome, alla caccia e alla pesca sostenibili nel rispetto dell’ambiente. Appuntamento fidelizzato per gli appassionati del settore, l’impegno di Riva del Garda Fierecongressi nel rispettare la sostenibilità è stato premiato sia con i numeri (nel 2017, 210 espositori e oltre 15.000 visitatori) sia con l’ufficialità della collaborazione con il Museo delle Scienze di Trento – MUSE. La Settimana del Lupo del 2017 ha infatti permesso il consolidamento della partnership con il MUSE, il cui Comitato Scientifico ha approvato la grande novità dell’edizione del 2018: la Carta Etica della Caccia e della Pesca Sostenibili. Questa Carta, che sarà sottoscritta da tutte le aziende espositrici presenti e che sarà presentata nel dettaglio al pubblico nel primo bimestre dell’anno, assume una rilevanza culturale oltre che un impegno per la Nostra Società nel farsi promotore di questi valori. Grazie all’impegno di tutte le Associazioni e di tutti gli Enti coinvolti, il tema dell’edizione 2018 sarà la nutrizione con un ricco programma di appuntamenti nelle scuole e in fiera, con la partecipazione di Alfio Ghezzi, chef 2 stelle Michelin che si esibirà in uno show cooking.

La seconda edizione di Garda Wind Garda nel 2018 inaugurerà la stagione delle regate con la Settimana mondiale della Vela Giovanile: prendendo spunto dal fatto che, nella settimana di Pasqua che va dal 28 marzo al 2 aprile, oltre al consolidato Meeting Optimist Cup, esistono altre regate per il segmento giovanile, si punta ad unificare questi eventi, creando un villaggio a terra ed una serie di altre occasioni con l’obiettivo di dare vita ad un unico format che celebri, a livello nazionale e internazionale, la vela, pratica sportiva per cui il Garda Trentino è una delle location più famose al mondo. L’evento sarà realizzato in collaborazione con Fraglia Vela Riva, Barcolana, Garda Trentino e gli altri Circoli dell’Alto Garda.

Gli appuntamenti fieristici di Riva del Garda Fierecongressi torneranno a settembre con due eventi dove la componente dell’innovazione è particolarmente significativa. Dal 3 all’8 settembre si terrà la seconda edizione di IN-VENTO, l’appuntamento internazionale dedicato alla produzione elettrica dal vento con impianti eolici di piccola taglia (micro e mini eolico) e alla innovazione tecnologica di questo settore. Richiamando esperti, ricercatori e aziende da tutta Europa, grazie alla collaborazione con il Dipartimento Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, IN-VENTO punta a far emergere quali siano le concrete possibilità del piccolo eolico, promuovendo la cultura sullo sfruttamento eolico, ospitando anche quest’anno le più prestigiose Università europee. Nel corso dell’evento si svolgerà inoltre la prima edizione della Summer School sul tema delle “Small Wind Turbines” aperta alle Scuole di Dottorato italiane e straniere e alle aziende, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti una alta formazione con approfondimenti pratici in laboratori. L’evento si terrà in inglese.

Il 29 e il 30 settembre invece lo sport sarà di nuovo protagonista con la terza edizione di Trentino Sport Days, la fiera dedicata alla valorizzazione e alla promozione dello sport con un format innovativo che vede la collaborazione, oltre che della Provincia Autonoma di Trento e del CONI Sezione Trento, di tutte le Federazioni Sportive Trentine riunite in un unico appuntamento. Con una offerta espositiva e di intrattenimento che valorizza tutte le pratiche sportive, con i due progetti speciali di Alfabetizzazione Sportiva e Sport Libera Tutti dedicato alla disabilità in ambito sportivo, Trentino Sport Days si è confermato nel 2017 un appuntamento molto importante e apprezzato dal pubblico con circa 100 espositori presenti che hanno fatto conoscere il proprio prodotto e/o la propria disciplina a più di 12.000 persone. Dopo l’anteprima dello scorso anno, Riva del Garda Fierecongressi e Trentino Sport Days presenteranno la prima edizione di Sport Safety Daysl’unico evento italiano dedicato alla sicurezza in ambito sportivo. L’evento avrà luogo nello stesso fine settimana e al Quartiere Fieristico, in partnership con la Protezione Civile del Trentino e la stessa Provincia Autonoma, sarà possibile partecipare a corsi formativi per tecnici, volontari e per il pubblico, assistere a simulazioni di interventi in loco. Non solo: ci saranno momenti educativi per studenti, una area espositiva dedicata ad attrezzature e mezzi per il soccorso e la sicurezza sportiva.

In autunno sarà presentato un nuovo format di evento, grazie al lavoro dell’Events Factory e del Centro Ricerche interni a Riva del Garda Fierecongressi, con l’obiettivo di perseguire sempre la mission aziendale ovvero sostenere e promuovere l’economia del territorio attraverso lo sviluppo dell’attività fieristica e congressuale.

Il calendario degli appuntamenti vedrà inoltre lo staff di Riva del Garda Fierecongressi impegnato nell’ospitare tre fiere organizzate da terzi, al Quartiere Fieristico di Riva del Garda le prime due e al PalaVela la terza: il 24 e il 25 febbraio torna la Doppia Esposizione Canina; dal 2 al 4 marzo sarà il momento dell’appuntamento biennale con AGRIACMA e a dicembre la seconda edizione di Wedding In Garda.

GLI EVENTI CONGRESSUALI

Il settore italiano degli eventi congressuali cresce: ecco quanto è emerso dall’Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi. I dati infatti delineano un settore solido e fuori dalla crisi con 386.897 eventi sul territorio nazionale, oltre 28 milioni di partecipanti che hanno generato più di 42 milioni di presenze. Questi numeri sottolineano come organizzare un evento congressuale, scientifico, medico e professionale che sia, significa in generale favorire lo sviluppo della scienza e della ricerca generando scambio di idee e di conoscenza nonché lo sviluppo dell’economia, essendo produttori di indotto sul territorio ospitante e promotori dello stesso. In questo quadro nazionale si colloca anche il Trentino con le attività di Riva del Garda Fierecongressi SpA, capofila della meeting industry regionale.

Con l’unico centro congressi per grandi eventi direttamente sul Lago di Garda a disposizione e la nuova struttura del PalaVela, Riva del Garda Fierecongressi nel 2017 ha ospitato: 81 eventi, 13 eventi internazionali, 18 nazionali, 29 culturali e sportivi con oltre 86.000 presenze.

Nel 2017 l’area congressi della Società ha colto nuove importanti sfide, tra le quali l’organizzazione diretta di congressi, riscuotendo successo sia in termini di risultato che di soddisfazione dei committenti. Un esempio è il terzo Congresso Nazionale della Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio (SIPMeL) per il quale Riva del Garda Fierecongressi ha curato tutta la segreteria organizzativa, dando vita ad un congresso che ha generato un indotto sul territorio dell’Alto Garda stimato di 1 Milione di Euro in tre giorni. Non solo: l’area congressi ha curato anche l’organizzazione diretta di eventi, come Progetto Ambasciatori e HOP!, nonchè due concerti (Finardi e Ghali, in esclusiva regionale).

Per il 2018 questa sfida organizzativa continuerà, portando DiMeeMa, l’evento Digital Meeting Marketing, in un road show italiano con l’obiettivo di fare della formazione una nuova leva di marketing e di comunicazione. Parallelamente l’innovazione tecnologica del Centro Congressi, riconosciuta a livello nazionale, è costantemente monitorata dall’area congressi della Società, il cui obiettivo è offrire ai propri clienti l’eccellenza dei servizi per un evento di successo. Nel 2018 quindi si parlerà di una nuova sala attrezzata per webinar e FAD nonché di realtà aumentata, con una visualizzazione reale in 3D dell’attuale e del futuro Centro Congressi.

Un discorso a parte, inoltre, merita REbuild per il quale, a seguito del controllo della governance, si punta a investire su una dimensione meno local e più aperta a gemmare micro-eventi sul territorio nazionale, grazie anche ad una serie di nuove alleanze strategiche politiche ed economiche per affermare un percorso alternativo per l’edilizia italiana.

Nel 2010 Riva del Garda Fierecongressi, in partnership con Garda Trentino Spa, ha creato il Club di Prodotto Riva del Garda MICE (acronimo di Meeting Incentive Congressi Events) generando un percorso virtuoso, che proseguirà anche nel 2018, con lo sviluppo dell’offerta congressuale con un gruppo di 22 hotel, adeguati per ospitare la clientela congressuale e sviluppando strategie congiunte di marketing e comunicazione che ruotano attorno al brand internazionale “Garda” e alle peculiarità ambientali e paesaggistiche che l’Alto Garda può offrire.

È sempre il Centro Congressi gardesano il cuore del Trentino Convention Bureau, creato con il supporto di Trentino Marketing e che conta oggi 132 aziende trentine aderenti tra i quali: castelli, cantine, distillerie, centri congressi, sale polifunzionali, location inusuali, strutture alberghiere e ovviamente catering, aziende fornitrici di servizi tecnici ed agenzie organizzatrici di eventi. Una aggregazione che rappresenta l’offerta per meeting e viaggi di incentivazione del Trentino, che oggi gode di una propria attività di promozione e vendita con personale specializzato.

Per la promozione di Trentino Convention Bureau, Riva del Garda Fierecongressi sarà impegnato nel Global Forum di Roma dal titolo “Connecting Event and Incentive Travel Professionals”.

I due progetti di promozione della destinazione aderiscono al Convention Bureau Italia, ente (totalmente privato) che svolge l’attività di promozione nel mondo dell’Italia dei congressi. Grazie proprio al Convention Bureau Italia, Riva del Garda Fierecongressi SpA parteciperà ad eventi internazionali, presentandosi alle Associazioni mondiali del settore medico scientifico in qualità di destinazione congressuale.

L’area congressi della Società di Riva del Garda sarà presente ai principali appuntamenti mondiali della meeting industry per promuovere il Centro Congressi dell’Alto Garda, il cui payoff Where innovation, nature and great minds meet risulta sempre più accattivante e in grado di trasformare un congresso sul Lago di Garda in una esperienza di business di successo. Grazie alla location, alle dotazioni tecnologiche e, non va dimenticato, e ad uno staff competente e preparato a 360° che sa fare la differenza, soprattutto nel fidelizzare un settore che tende a considerare Riva del Garda una località prevalentemente leisure e decentrata rispetto alle classiche destinazioni congressuali.

RIVATOUR INCOMING TRAVEL AGENCY

Riva del Garda Fierecongressi si connota come l’unico Centro Congressi in Italia ad avere una agenzia viaggi al suo interno, che propone un sistema di qualità di servizi completamente integrati. L’agenzia è a disposizione come guida e supporto nella selezione dei fornitori e delle location per cene di gala, momenti conviviali, organizzazione di attività di team building e programmi sociali per accompagnatori, valorizzando i progetti di destination marketing menzionati, ovvero il Trentino Convention Bureau e il Club di Prodotto Riva del Garda MICE.

Rivatour nel 2017 ha raggiunto importanti risultati in termini di fatturato, fornendo un servizio personalizzato in base all’esigenze dell’evento congressuale ma anche fieristico: proprio nei servizi offerti alla fiere Rivatour registra un +150% rispetto al 2016.

RIVA DEL GARDA FIERECONGRESSI CREDE

… che la sostenibilità ambientale, sociale ed economica sia un valore fondamentale del proprio DNA aziendale. 

Riva del Garda Fierecongressi SpA ha adottato un sistema di gestione sostenibile degli eventi in accordo allo standard UNI ISO 20121:2013, grazie al quale ha già ottenuto la certificazione triennale (2014-2017) diventando così la prima Società Fieristico Congressuale certificata in Italia e potendo certificare gli stessi eventi organizzati e ospitati. La certificazioneche è stata rinnovata per il triennio 2018-2020, attesta a livello internazionale che gli eventi organizzati dalla Società di Riva del Garda si svolgono in maniera sostenibile, come pure che i soggetti coinvolti operano secondo tale intento.

Uno degli aspetti fondamentali nell’applicazione della norma è quindi riservato al coinvolgimento attivo degli stakeholder, nella quale categoria rientrano gli organizzatori, i visitatori, gli espositori ed i loro allestitori, il personale e tutti gli attori della filiera dei servizi tecnici, congressuali, logistici ecc.
Cosa significa essere l’unica Società fieristico congressuale certificata in Italia? Per Riva del Garda Fierecongressi SpA significa porsi degli obiettivi e conseguentemente rispettarli. Gli obiettivi inseriti nella propria politica sono di tre tipologie:

OBIETTIVI IN AMBITO AMBIENTALE

assicurare il rispetto della legislazione ambientale applicabile;

prevenire l’inquinamento;

migliorare costantemente le prestazioni ambientali con particolare riguardo al contenimento del consumo delle risorse e al controllo degli aspetti ambientali indiretti associati alle attività fieristiche e congressuali svolte da Fornitori esterni o di responsabilità di terzi;

rendere più forti i rapporti con gli stakeholder: autorità locali, fornitori, clienti, lavoratori, partecipanti e fruitori dell’evento;

ampliare il proprio carnet fornitori e indirizzare quest’ultimi sempre più verso scelte e comportamenti sostenibili.

OBIETTIVI IN AMBITO SOCIALE

garantire sia al personale interno sia ai lavoratori dei propri fornitori idonei standard lavorativi nonché il rispetto della salute e la sicurezza degli ambienti lavorativi;

evitare e prevenire qualsiasi tipo di discriminazione (culturale, religioso, locale) nonché garantire l’accesso e la fruizione dei propri servizi anche a soggetti vulnerabili;

definire buone pratiche per il territorio.

OBIETTIVI IN AMBITO ECONOMICO

migliorare il proprio sistema di offerta ed ottimizzare la gestione garantendo un costante monitoraggio dell’impatto diretto e indiretto esercitato sul tessuto economico locale;

ottimizzazione dei servizi sotto il profilo del risultato economico.

Alla certificazione ISO 20121:2013 si aggiungono la certificazione Family Audit e l’adesione al progetto nazionale Food For Good. Riva del Garda Fierecongressi SpA ha intrapreso nell’aprile del 2016 un percorso per ottenere la certificazione FAMILY AUDIT, acquisibile attraverso l’attuazione di iniziative che favoriscono la conciliazione fra attività lavorativa ed impegni familiari. Questo processo interessa tutti i dipendenti dell’azienda ed ha una durata di circa tre anni, con il rinnovo della certificazione ottenuto nel 2017.

La Società fieristico congressuale di Riva del Garda, da sempre attiva nella lotta allo spreco alimentare, nel 2016 è stata una delle prime Società ad aderire al progetto Food For Good, che prevede il recupero delle eccedenze alimentari degli eventi, promosso da Federcongressi&eventi (l’associazione nazionale della meeting industry) in collaborazione con le Onlus Banco Alimentare ed Equoevento. Il progetto, nella sua semplicità organizzativa che non prevede costi, è sempre proposto da Riva del Garda Fierecongressi in occasione di congressi, dove le quantità recuperate sono importanti e garantiscono un contributo concreto, ma anche di fiere, come nel caso di Expo Riva Hotel e Trentino Sport Days.

Sul territorio nazionale il progetto Food For Good, dal suo avvio due anni fa, ha permesso di donare a enti caritatevoli quali case famiglia, mense per i poveri e centri per i rifugiati 57.430 piatti pronti e 3.703 chilogrammi di pane e frutta non consumati: per Riva del Garda Fierecongressi aver contribuito attivamente è fonte di orgoglio, tanto da portare l’adesione a Food For Good quale esempio di innovazione nei momenti di confronto, con altre realtà fieristico congressuali italiane, organizzati da AEFI – Associazione Esposizioni e Fiere Italiani e Federcongressi&eventi.

IL CALENDARIO 2018 DELLE FIERE E DEI CONGRESSI DI RIVA DEL GARDA FIERECONGRESSI
EVENTI FIERISTICI
13 – 16 Gennaio Expo Riva Schuh
4 – 7 Febbraio Expo Riva Hotel
24 – 25 Febbraio
Doppia Esposizione Nazionale Canina
2 – 4 Marzo AGRIACMA
24 – 25 Marzo
Expo Riva Caccia Pesca Ambiente
28 Marzo – 02 Aprile Garda Wind Garda
16 – 19 Giugno
Expo Riva Schuh | 90° Edizione
16 – 19 Giugno Gardabags
3 – 8 Settembre IN-VENTO
29 – 30 Settembre Trentino Sport Days
29 – 30 Settembre Sport Safety Days
Ottobre Experientiality Days
Dicembre Wedding In Garda

EVENTI CONGRESSUALI
10 – 11 Febbraio
Concorso bandistico Pro Loco/ Yamaha Bras Band
22 – 25 Marzo Flicorno d’Oro
1
7 – 8 Aprile
Convegno Nazionale di Antropologia
13 – 14 Aprile
Congresso Architetti Provincia di Bolzano e Trento
28 Aprile – 1 Maggio Bike Festival
4 Maggio
Assemblea Cassa Rurale Alto Garda e Ledro
13 – 18 Maggio
International Symposium on Capillary Chromatography (ISCC)
24 – 26 Maggio
Congresso Nazionale OSDI
Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani
29 – 30 Maggio Convention REBuild
3 – 7 Giugno
TCII Mid-term Symposium di ISPRS
26 – 29 Giugno Tetrahedron Symposia
2 – 5 Luglio
Summer School Dipartimento Ingegneria di Trento Università degli Studi di Trento
6 – 7 Luglio
Evento aziendale “JDSymposium 2018″
9 -13 Luglio
Corso Unisvet Bone Marrow
3 – 8 Settembre
IN-VENTO
Riva del Garda Fierecongressi & Università degli Studi di Trento
4 – 6 Settembre
International Symposium on Biotremology
13 – 14 Settembre
Workshop sull’Impresa Sociale
21 – 22 Settembre
AIDI Autumn Meeting
Associazione Igienisti Dentali Italiani
28 – 29 Settembre Meeting Eolo
2
11 – 13 Ottobre
Congresso Nazionale FIMP Federazione Italiana Medici Pediatri
Ottobre
Convention REBuild Milano
17 – 20 Ottobre Congresso Nazionale SITI Società Italiana di Igiene
24 – 26 Ottobre
Conferenza Internazionale ANVU
Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia
2 – 4 Novembre Garda Con Gusto
17 Novembre
Convegno di Odontoiatria
ARCO Anchorage Researches in Clinical Orthodontics
19 – 21 Dicembre
9th Edition Shecco ATMOsphere Europe
Dicembre
Evento Ambasciatori
Riva del Garda Fierecongressi SpA
31 Dicembre
HOP!2019
Riva del Garda Fierecongressi SpA


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136