QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Presentata Les 3 Dames, la nuova birra artigianale trentina delle donne

martedì, 7 marzo 2017

Trento – È stata presentata nella sede di Confcommercio Trentino una nuova birra artigianale trentina: “Les 3 Dames”. Si tratta di una birra speciale – dedicata alle donne e presentata in occasione della festa dell’8 marzo – poiché nasce da una collaborazione tutta al femminile nel panorama brassicolo trentino. Les 3 Dames è un prodotto nato dall’incontro tra Lucia Delvecchio del Birrificio artigianale 5+, Laura Pontalti dell’Agribirrificio Argenteum e Sabrina Smaniottoesperta zythologaNella foto, da sinistra, Sabrina Smaniotto, Laura Pontalti e Lucia Delvecchio.

b«Les 3 Dames – spiega Sabrina Smaniotto – è una Triple dal colore oro intenso con un volume alcolico 7,5%, creata per l’appunto da 3 donne con 3 malti 3 luppoli e 3 piante aromatiche, piante officinali che da secoli vengono utilizzate per il benessere della persona; ognuna di esse ha delle caratteristiche organolettiche che si ritrovano poi in questa birra. L’ortica dolce e pungente, il biancospino floreale e leggermente balsamico e la vellutata e morbida salvia con un amaro avvolgente; il risultato è un delicato incrocio di aromi e profumi. Il suo profumo è seducente, il suo corpo medio è morbido, il suo finale amaro è ben bilanciato».

«I birrifici trentini sono una realtà in crescita, animati da birrai appassionati che diffondono la passione per il prodotto brassicolo grazie ad una produzione di elevata qualità. Con questa birra e con l’attività dell’Associazione birrai del Trentino vogliamo diffondere la cultura della birra, in particolare delle produzioni trentine».

La birra Les 3 Dames verrà lanciata sul mercato a partire da mercoledì 8 marzo; la presentazione, alla quale partecipato anche le consigliere provinciali Violetta PlotegherLucia MaestriDonata Borgonovo Re, i consiglieri Massimo Fasanelli Luca Giuliani, è un’iniziativa dell’Associazione Birrai del Trentino, recentemente costituita all’interno dell’Associazione Grossisti e PMI del Trentino. Per Confcommercio Trentino – oltre al segretario Massimo Caldera che ha moderato la presentazione – c’era il vicepresidente Marco Fontanari (presidente dell’Associazione Ristoratori del Trentino) che, nel suo saluto introduttivo, ha plaudito all’iniziativa auspicando un grande coinvolgimento del sistema delle produzioni agroalimentari trentine».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136