QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Potenziati gli impianti a metano sull’Autobrennero

mercoledì, 8 gennaio 2014

Trento – Crescono le aree di servizio per il metano. Dopo l’inaugurazione della Nogaredo est sull’autostrada del Brennero, avvenuta prima di Natale, sono in programma una serie di interventi e potenziamento degli impianti di metano. La stazione autostradale di rifornimento,di Nogaredo è la prima ad essere presidiata da un operatore tutto il giorno.  L’impianto sull’Autobrennero con due punti di rifornimento è  tra l’altro all’avanguardia. Attualmente sono tre stazioni a metano che  saliranno a 14 nel prossimo triennio. In estate sarà aperta l’area Nogaredo ovest e la società Autobrennero prevede di arrivare a raddoppiare se non triplicare sia gli impianti di metano che a GPL


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136