QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte Gardena: riaperta la strada per Pontives dopo lo smottamento di ieri

lunedì, 5 settembre 2016

Ponte Gardena – Riaperta statale Pontives-Ponte Gardena dopo smottamento di ieri. La strada, chiusa per l’invasione della carreggiata di materiale franoso, dalla tarda mattinata di oggi è di nuovo transitabile.Ponte Gardena 1

Riaperta al traffico la statale della Val Gardena interessata da smottamento fra Pontives e Ponte Gardena (Foto: Ufficio Geologia e prove materiali/Thomas Senoner)

Circa 25 metri cubi di materiale aveva invaso la sede stradale della statale di Val Gardena nel tratto sottostante la località Tanurza nel comune di Laion nei pressi della centra elettrica “Prembach”.

Lo smottamento è avventuo in seguito alle copiose precipitazioni piovose. La strada era stata quindi chiusa nel tratto comprso fra Ponte Gardena e Pontives per motivi di sicurezza e per consentire le operazioni di sgombero.

Gli interventi di rimozione del materiale e di pulizia della sede stradale sono stati completati entro la mattinata, come spiega il direttore del Servizio Strade Salto-Sciliar Valter Molon, in modo tale che i geologi provinciali hanno potuto verificare lo stato di sicurezza e far riaprire la strada.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136