QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Poker e solidarietà, al Casinò Campione d’Italia prende il via l’European Tournament

lunedì, 2 ottobre 2017

Campione d’Italia – Poker a fin di bene al Casinò Campione d’Italia dove domani prenderà il via l’European Tournament Of Poker che quest’anno devolverà parte del proprio incasso al Reparto Oncologico dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna.

“Il torneo inizia domani e si concluderà domenica, il mercoledì successivo saremo al Sant’Orsola per consegnare ai bambini pacchi di giocattoli, nella speranza di regale ai bimbi un sorriso – spiega Andrea Bettelli, del Campione Poker Team – Ci accompagneranno rappresentanti di Cpt ed Etop e poi confidiamo nella solita grande benevolenza e immensa generosità dei players. Il settore del poker, in queste occasioni, non si smentisce mai”.

Sul Ceresio si preparano a cinque giorni di grandi sfide, nel torneo che mette in palio 60mila euro garantiti. In programma 5 flight di qualificazione, da martedì sera e fino a venerdì a partire dalle 20, mentre il sabato si comincia a giocare dalle 13, con un buy in di 170+10+30 euro. A tentare i giocatori non c’è solo il montepremi finale, in palio ci sono tanti ticket per la crociera del poker nei Caraibi e l’ultima edizione della serie numerica dell’Italian Poker Open.

Com’è caratteristica di Etop oltre alle normali partite di 40 minuti i giocatori saranno chiamati a battersi anche contro il tempo, nella formula “shot clock” che prevede un’azione entro un tempo limite di 30 secondi per ogni day giocato e un time bank che va da 1 a 2 minuti. A dirigere il torneo ci sarà Christian Scalzi, una garanzia per tutti gli amanti del poker.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136