QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Pino Dellasega, coach Nordic Walking, all’Alpe Cimbra: tre giorni di eventi

mercoledì, 3 agosto 2016

Alpe Cimbra – Tre giorni speciali per gli appassionati di Nordic Walking all’Alpe Cimbra di Folgaria-Lavarone-Lusérn (Trento) con Pino Dellasega. Sono in programma eventi, camminate programmate e presentazioni di libri assieme all’International Coach di Nordic Walking.

corsa montagna

Per gli appassionati delle camminate e delle uscite di Nordic Walking, la montagna dell’Alpe Cimbra offre l’habitat naturale per la varietà di percorsi immersi nei pascoli e nei boschi. Chilometri di camminate in un parco di naturale bellezza, dove mente e corpo entrano in sintonia nella natura incontaminata.

Sull’Alpe Cimbra il 3 e 4 agosto e il 7 settembre 2016, tre giorni di eventi tra camminate programmate e presentazioni di libri assieme a Pino Dellasega, International Coach di Nordic Walking, maestro di sci fondo e snowboard, istruttore nazionale di Orienteering, cartografo che ha fatto parte per 27 anni delle Fiamme Gialle di Predazzo.

IL CURRICULUM 

Nell’Orienteering Pino Dellasega ha partecipato a 11 Campionati del Mondo e conquistato 17 titoli di Campione Italiano Assoluto. Nel 2004 ha tracciato il Trekking delle Leggende e nel 2009 ha ideato il Trekking del Cristo Pensante, quest’ultimo diventato uno dei percorsi dolomitici più frequentati.

La passione e la voglia di cercare sempre qualche cosa di nuovo lo ha portato a creare, nel 2013, WAYS – dentro il Cammino, in collaborazione con Chiara Campostrini, dove condivide con gli amici, i suoi passi sulle tracce dei personaggi che hanno scritto la storia, quali il Cammino di Santiago, il Cammino di Fatima, la via di Gesù in Israele e Palestina, la Via del pensiero in Grecia, il Cammino del Cristo pensante, il Cammino Jacopeo in Val di Non e Creta in Cammino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136