QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Passo Rolle, consegnati i lavori per la demolizione dell’albergo

mercoledì, 29 novembre 2017

Passo Rolle – Con l’atto ufficiale della “consegna dei lavori” da parte di Patrimonio del Trentino S.p.A., sono cominciati ieri pomeriggio gli interventi di demolizione dell’albergo “Passo Rolle”. Saranno inoltre realizzati un marciapiede e alcuni parcheggi. albergo passo rolleAlla firma dei documenti, con i rappresentanti dell’azienda che lavorerà, erano presenti l’assessore provinciale alle infrastrutture e ambiente Mauro Gilmozzi, il presidente di Patrimonio del Trentino s.p.a. Mario Agostini, il sindaco di Primiero San Martino di Castrozza Daniele Depaoli e il presidente del Parco Paneveggio – Pale di San Martino Silvio Grisotto; unanime la soddisfazione per l’avvio dei lavori, condivisa anche dal presidente della Comunità di Primiero Roberto Pradel.

Patrimonio del Trentino S.p.A., su indicazione della Provincia, aveva acquisito l’albergo “Passo Rolle” abbandonato, fatiscente e reale problema per la sicurezza dei cittadini che si trova sul valico. L’acquisizione era funzionale all’eliminazione del degrado e alla messa in sicurezza dell’area, anche attraverso la rettifica della sede stradale, la realizzazione di un marciapiede per i pedoni e di alcuni posti di parcheggio. L’abbattimento, si sottolinea, pone rimedio ad uno stato di degrado inaccettabile per un’area di questa qualità ambientale.

Il progetto complessivo per l’area è quello di demolire il compendio, rettificare il tratto di strada interno all’abitato di Passo Rolle (Lotto 1) e successivamente, su parte dell’area rimasta libera, realizzare un parcheggio (Lotto 2).

Patrimonio del Trentino, con una procedura di gara ha affidato, il 24 novembre scorso, i lavori relativi al Lotto 1, demolizione e rettifica della strada, al Consorzio Lavoro Ambiente Soc. Coop. di Trento. Ad eseguirli sarà la consorziata Cooperativa Lagorai di Borgo Valsugana. Per la demolizione dell’albergo ci si aspetta la conclusione entro il periodo di Natale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136