QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Passaggio di consegne tra Luis Durnwalder e Arno Kompatscher, il saluto del PATT

venerdì, 10 gennaio 2014

Bolzano – Il passaggio di consegne tra Luis Durnwalder e Arno Kompatscher è avvenuto nel migliore dei modi. Franco  Panizza, leader del PATT (Partito Autonomista Trentino Tirolese), a nome del  gruppo consigliare provinciale e regionale e dei parlamentari, nel giorno del passaggio di consegne alla guida della Provincia Autonoma di Bolzano, saluta e ringrazia Luis Durnwalder, grande amico del Trentino e degli autonomisti, assoluto protagonista della nostra vicenda storica e politica, con il suo impagabile contributo nel percorso verso la concreta attuazione delle nostre autonomie speciali.

“Luis Durnwalder, raccogliendo l’eredità illuminata di Silvius Magnago – dice il senatore Panizza -, ha saputo portare il Sud Tirolo ad un livello di sviluppo e di benessere ai primi posti in Europa, e facendo divenDurnwalder e Arnotare la Provincia di Bolzano un autentico laboratorio di rispetto e di convivenza comune tra gruppi linguistici diversi”. “Voglio ricordare in particolare, oltre alla sua unanimemente riconosciuta lungimiranza politica, la sua caratteristica di politico popolare, espressione del territorio e disponibile per tutti. Sempre vicino e attento alla collaborazione con gli autonomisti del PATT, ha partecipato con piacere ai nostri incontri, anche elettorali, ed ha sempre riconosciuto l’importanza di una forte collaborazione tra il PATT e la SVP”.

Il senatore Panizza “è certo che il nuovo Presidente Arno Kompatscher, con il quale abbiamo già instaurato ottimi rapporti, saprà raccogliere il testimone e continuare a scrivere ancora pagine importanti per l’Alto Adige/Sudtirol e che non mancheranno occasioni di confronto e proficua collaborazione reciproca.
Al nuovo Presidente vanno in questo momento le nostre congratulazioni per il prestigioso e importante incarico e a tutta la sua squadra di Governo i nostri migliori auguri di buon lavoro”.

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136