Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Paspardo, Ostello del pittore: in arrivo nuovo gestore. Il bando scade il 21 maggio

venerdì, 18 maggio 2018

Paspardo (A. Pa.) – Presto sarà assegnata la gestione dell’Ostello del Pittore di Paspardo (Brescia). C’è grande interesse e manifestazioni da parte di persone della valle, ma anche di una coppia milanese che è salita in paese e visionato la struttura. L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Fabio de Pedro, ha definito il bando (scadenza alle 12 di lunedì 21 maggio) per l’individuazione di un nuovo gestore dell’immobile di via Bertolotti – denominato “Ostello del pittore” – per i prossimi sei anni.

La struttura è da sempre un punto di riferimento per artisti, tra cui meta di Edoardo Raspelli, scrittore, giornalista e gastronomo che è ormai di casa, ed offre la disponibilità di 24 posti letto, oltre ad un forno per la pizza e un’ottima reputazione: infatti su TripAdvisor l’ostello Del Pittore è recensito con un punteggio di 4,5 su 5.

Ostello pittore Paspardo

“La nostra amministrazione – afferma Fabio de Pedro, sindaco di Paspardo - intende destinare a Ostello la gestione di un immobile a persone in possesso di adeguata qualifica e specializzazione nell’ambito della ricettività di tipo non alberghiero”. Il bando – la cui scadenza è alle 12 di lunedì 21 maggio – fissa alcune condizioni: l’immobile verrà consegnato completo di impianti tecnologici a norma e munito d’idonea segnaletica di sicurezza ed arredato.

sindaco Fabio De Pedro 1

Il Comune attesta che l’immobile è idoneo all’attività di Ostello e dotato di tutte le autorizzazioni necessarie. Il nuovo gestore potrà inoltre contare su un buon avviamento, è punto di riferimento delle attività e inoltre diverrà mensa scolastica per gli alunni delle scuole dell’obbligo dal lunedì al sabato con un costo di 5 euro per ragazzo utente. Inoltre l’Ostello del Pittore è inserito come riferimento del turismo escursionistico.

L’attività è ben avviata – prosegue il sindaco Fabio de Pedro (nella foto sotto) - le prospettive sono ottime e per questo anche gli esperti ci hanno consigliato, come abbiamo fatto, di adeguare l’affitto dell’ostello del pittore“. La concessione ha durata di 6 anni a decorrere dalla sottoscrizione del contratto. Il Comune si riserva la facoltà di rinnovo previa rinegoziazione delle condizioni. E’ prevista la risoluzione anticipata con un preavviso di minimo sei mesi. Al concorrente è richiesto di essere impresa, singola o associata, associazione o ente titolare di partita Iva, iscritta alla Camera di Commercio.

L’offerta dovrà prevenire entro il termine perentorio delle ore 12 del giorno 21 maggio. Info: info@comune.paspardo.bs.it


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136