Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ondata di maltempo, reti di contenimento alle foci del fiume Sarca

sabato, 29 agosto 2020

Riva del Garda – Nel pomeriggio di oggi il corpo dei vigili del fuoco di Riva del Garda, sotto una pioggia torrenziale, ha svolto le operazioni per stendere le reti di contenimento da posare alle foci del fiume Sarca. Foto e video @ Vigili del Fuoco Riva del Garda.

retiIn periodi di piogge intense ed estese a tutto il bacino idrografico del fiume ci si attende una grossa quantità di materiali trasportati dalla corrente. Le reti posate alle foci del Sarca impediscono che rami, tronchi e materiale vario che nel tempo si è accatastato lungo le rive del fiume possa finire in tutto il lago e causare disservizi alla navigazione. In questo modo tutto viene circoscritto dalle reti e poi, con un lavoro lento e delicato, raccolto e conferito in discarica.

VIDEO

VIDEO

Le operazioni hanno interessato una ventina vigili del fuoco del corpo di Riva del Garda, due imbarcazioni, un camion con gru e alcuni mezzi di servizio.

In parallelo, presso la caserma di v.le Rovereto, si dovevano gestire e coordinare anche gli altri interventi accaduti causa il maltempo di queste ore. Alle ore 13 di oggi il dipartimento di protezione civile trentina ha modificato l’allerta emanata giovedì che da gialla passa ad arancione che prevede fino a 150mm di pioggia nella zona.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136