QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Nuovo tratto SS38 in Valtellina, apertura fissata il 31 luglio

giovedì, 18 luglio 2013

Milano- Importante annuncio arriva dalla Regione Lombardia che coinvolge la Valtellina. “Mercoledì 31 luglio apriremo al traffico la Statale 38 nel tratto dal trivio di Fuentes a Cosio. I lavori sono in fase di ultimazione e, come promesso, entro la fine del mese la nuova strada verrà aperta alla circolazione”.SAM_3344

Lo ha annunciato l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno dopo le ultime rassicurazioni ricevuta dal ministro alle Infrastrutture Maurizio Lupi che ha confermato la sua presenza all’inaugurazione.

“L’apertura della statale 38 è un grande traguardo raggiunto - ha continuato Del Tenno – ma non ci fermiamo qui. Entro pochi mesi partiranno i lavori della variante di Morbegno e arriveremo con la nuova strada fino al Tartano. La Valtellina ha moltissimo da offrire, ma deve essere messa nelle condizioni di poter gestire al meglio il suo grandissimo patrimonio per diventare sempre più competitiva. Ecco perché per il nostro territorio l’apertura di questa strada assume un significato strategico”.

L’assessore Del Tenno ha sottolineato l’attenzione mostrata da Anas e dal ministro alla viabilità della Valtellina fortemente
provata nel corso degli anni e in particolare negli ultimi mesi con la chiusura della Galleria Monte Piazzo.

“La presenza del ministro – ha concluso l’assessore – è un segno molto importante per noi che viviamo la Valtellina ed è una
grande opportunità per mettere le basi per una riflessione seria sulla viabilità del territorio che deve essere rivista e potenziata”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136