QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Nomine: insediamento del capitano Di Lena alla compagnia di Rovereto

martedì, 12 maggio 2015

Rovereto – Insediamento del Capitano Massimo Di Lena al Comando della Compagnia di Rovereto. Si insediato il nuovo Comandante della Compagnia Carabinieri di Rovereto (Trento) il Capitano Massimo DI LENA. Molisano, 42enne, nell’Arma dei Carabinieri dal 2000, è laureato in Giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” e in Scienze della Sicurezza presso l’Università “Tor Vergata” di Roma, e ha superato l’esame di Stato abilitativo al titolo di Avvocato.Capitano Di Lena

L’Ufficiale nella sua esperienza nelle fila dell’Arma ha ricoperto diversi incarichi: ha comandato il Plotone Allievi Carabinieri della Scuola di Campobasso dal 2000 al 2002, il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Benedetto del Tronto dal 2003 al 2012 e, per ultimo, la Compagnia dei Carabinieri di Atessa dal 2012 al 2015.
Significativi i risultati dei Reparti diretti dall’Ufficiale nelle attività di contrasto alla criminalità e di controllo dei territori di riferimento, svolte negli oltre 13 anni di servizio territoriale presso le due richiamate Compagnie.
Il Capitano Di Lena, ieri, dopo aver ricevuto le consegne dal Tenente Andrea Pezzo, Comandante del locale N.O.R., che ha diretto in sede vacante la Compagnia di Rovereto dal mese di dicembre dello scorso anno, quando ha sostituito nell’incarico il Capitano Gianluca Galiotta, si è presentato dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Trento, Colonnello Maurizio Graziano, con il quale ha iniziato i saluti Istituzionali. Ha fatto visita al Commissario del Governo per la Provincia di Trento e al Questore. Nei prossimi giorni si presenterà anche alle altre Autorità locali.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136