QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Mtb, 1000Grobbe Bike Challenge all’Alpe Cimbra: Nosellari Bike conquistata da Alvarez e Tresoldi. Le classifiche

sabato, 10 giugno 2017

Alpe Cimbra – 1000Grobbe Bike Challenge da “proprietà commutativa” oggi sull’Alpe Cimbra (TN), con la seconda tappa del mini-challenge a concludersi con gli stessi piazzamenti della giornata di ieri, che vedeva i bikers cimentarsi nella Lavarone Bike.

t“Cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia” ed oggi alla Nosellari Bike il cileno Franco Nicolas Adaos Alvarez (1:33:03), seppur avvicendandosi con i vicentini Stefano Dal Grande (1:34:36) ed Enrico Franzoi (1:34:46), è riuscito a trionfare nuovamente, ‘stazionando’ al primo posto e lasciando a Dal Grande la seconda posizione e a Franzoi, che per un breve tratto è stato anche al comando della gara, il gradino più basso del podio.

Alvarez, reduce da un periodo ‘nefasto’ che gli ha causato anche diversi spiacevoli incidenti, con un sinistro che lo vide scontrarsi contro una macchina ed una brutta caduta in bicicletta subito dopo aver recuperato dal primo episodio, sta finalmente passando un buon periodo di forma, ma il segreto del suo successo sta nel non montarsi la testa: “Non posso pensare di avere già il challenge in tasca, domani ci sono concorrenti con le gambe fresche, quindi sarà come il primo giorno. Si andrà oltre i limiti e la mia gamba non è il massimo, cercherò di essere sempre fra i primi cinque, non devo aspettarmi nulla. Oggi ho lasciato un ‘buco’ facendo fatica a recuperare. La situazione nel circuito Trentino MTB va bene, sono riuscito ad arrivare nei primi 5-6 nelle due gare d’apertura. Domani spero di fare un bel risultato, mantenendo i piedi a terra, se le prime due si sono chiuse positivamente non significa nulla, devo continuare a fare le cose al momento e al posto giusto”.

Le dichiarazioni della bergamasca Eloise Tresoldi (1:59:21) vanno di pari passo, visto che anch’ella si è aggiudicata sia la Lavarone Bike che la Nosellari Bike odierna: “Ho cercato di amministrare le energie, tenendomi un po’ in forma per domani dove ci saranno avversari che non hanno corso questi due giorni. Punterò a far meglio, mentre oggi ho fatto il necessario, distaccando non di molto la seconda, ma sono soddisfatta. Non ho ‘tirato’ come ieri anche se sono state due ore di gara, le discese sono lunghe e veloci e si recupera bene, scopriremo domani come si concluderà il challenge”. A dare del filo da torcere alla bergamasca ci hanno provato le trentine Debora Coslop (2:00:46) e Patrizia D’Amato (2:09:43), ma i tentativi sono stati vani ed ora, anche se non lo vogliono ammettere, Franco Nicolas Adaos Alvarez ed Eloise Tresoldi hanno il 1000Grobbe Bike Challenge a portata di mano.

La Nosellari Bike ha condotto subito i bikers in salita fino al Lago di Lavarone, prima del raggiungimento in leggero saliscendi della frazione Oseli, ove inizia una salita verso Passo Cost. Proseguendo fino al bivio per Monte Tablat la corsa ha raggiunto in discesa Malga Laghetto, quindi in salita è arrivata al bivio per il Monte Cucco, il punto più alto del percorso. Passo Vezzena la meta successiva. Un tratto pianeggiante porta fino a Baita Cangi dove inizia una discesa di 2 km che arriva alla località Seghetta, da qui una salita conduce al Monte Belem e in un continuo saliscendi si giunge al bivio del Monte Cimone, dove si entra in un tratto di bosco fino a raggiungere la strada forestale del Tomazol che in leggera discesa porta all’ex Comando Austriaco. Un tratto misto arriva a Carbonare e poi in salita si raggiunge il bivio del Monte Rust dove inizia la discesa che riporta la gara a Nosellari. Da qui prosegue fino al lago e in direzione Malga Pozze, dove inizia l’ultimo chilometro che conduce all’arrivo, a completamento di 41.5 km e 1003 metri di dislivello.

Da domani invece il gioco si fa duro ed i bikers sprigioneranno tutte le energie fra i resti delle fortificazioni della Grande Guerra, con i protagonisti del 1000Grobbe Bike Challenge ad affrontare il percorso classic di 50 km, e gli atleti di Trentino MTB presented by Rotalnord a salire in sella sia nei 50 che nei 100 km, nella ‘tradizionale’ e spettacolare sfida della 100 Km dei Forti. Tanti i fenomeni delle due ruote che faranno la propria apparizione fra Folgaria, Lavarone e Lusèrn, come il campione italiano Juri Ragnoli, Cristiano Salerno e Paolo Colonna, Jessica Pellizzaro, la campionessa lituana Katazina Sosna, Ivan Degasperi, l’ex campione del mondo marathon Roel Paulissen, Mattia Longa, Johannes Schweiggl e Hannes Pallhuber, Lorena Zocca, Michael Wohlgemuth, Pietro Sarai, Leonardo Paez, Vito Buono, Efrem Bonelli, Diego Cargnelutti e Simona Mazzucotelli, Veronica Di Fant, Andrea Zamboni, Margit Zulian, Marco Rosati, Alessandro Forni, Mattia Lorenzetti e Chiara Mandelli.

La festa di oggi non è finita perché alle ore 15.30 scatta la Mini 1000Grobbe Bike al Parco Palù di Lavarone Cappella. Info: www.100kmdeiforti.it

CLASSIFICHE
Nosellari Bike – classifica maschile

1 Adaos Alvarez Franco Nicolas Ktm Torre Bike 01:33:03.80; 2 Dal Grande Stefano Bottecchia Factory Team 01:34:36.70; 3 Franzoi Enrico Team Damil – Gt Trevisan 01:34:46.50; 4 Moletta Simone Team Bsr 01:37:30.30; 5 Carraro Tiziano Asd Team Venice Cycles 01:37:44.70; 6 Pallaoro Christian Olympia Cicli Andreis 01:37:56.00; 7 Dona’ Mattia Team Rudy Project Xcr 01:37:58.00; 8 Bazzanella Michele Team Todesco 01:38:02.50; 9 Cortiana Renato Asd Pavan Free Bike 01:38:26.50; 10 Beber Nicola Bren Team Trento 01:38:59.70

Nosellari Bike – classifica femminile

1 Tresoldi Eloise S.C. Triangolo Lariano Asd 01:59:21.30; 2 Coslop Debora Team Bsr 02:00:46.10; 3 D’amato Patrizia Team Bsr 02:09:43.30; 4 Caspani Lara Alta Valtellina Bike 02:26:55.10; 5 Lever Orietta Vertical Sport Ktm Team 02:27:41.10; 6 Florian Meriziana Mtb Club La Perla Verde 02:29:38.60; 7 Gandolfi Flavia Fuori Traccia Mtb Asd 02:32:43.10; 8 Santerini Alessandra Cral Luigi Rum C.V. 02:36:11.20; 9 Spadaro Grant Victoria Team La Verde Asd 02:46:45.20; 10 Sala Mariapia Lucia Teresa Alta Valtellina Bike 02:49:56.20


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136