Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Montisola: da oggi si paga un euro per gli imbarchi sui battelli della Navigazione Lago d’Iseo

lunedì, 1 giugno 2015

Montisola (Anto. Col.) –  Da oggi scatta la tassa di sbarco per turisti. Una nuova gabella, anche se pende la spada di Damocle del pronunciamento del Tar. I giudici del tribunale amministrativo di Brescia hanno respinto la richiesta di sospensiva presentata dalla società Navigazione Lago d’Iseo e si pronunceranno nella prossima settimana. Intanto da oggi si pagherà un euro a persona per sbarcare sull’isola.

Toccherà proprio alla Navigazione riscuotere l’imposta per conto del comune di Montisola. “La tassa servirà a finanziare iniziative a carattere turistico – sostiene il sindaco Fiorello Turla -. È stato stabilito che le risorse: circa 250mila euro, visto che in media in un anno sbarcano sull’isola 250mila visitatori, andranno per l’abbellimento delLago_Iseo_Peschiera_Maraglio_1_Ph._Assolato territorio come per esempio la sistemazione dei sentieri”. Non tutti i visitatori saranno tenuti a pagare l’imposta (esenti a parte e cioè residenti, proprietari di seconde case, disabili, studenti e lavoratori pendolari e minori sotto i 14 anni).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136