QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Miss Italia in Tour a Smarano: Alessia Ruele è Miss Sport Trentino Alto Adige

martedì, 8 agosto 2017

Smarano – Prosegue il tour del Concorso Nazionale Miss Italia in Trentino Alto Adige con la Finale Regionale per l’elezione di Miss Sport Trentino Alto Adige, che per la prima volta, lunedì 7 agosto, è stata ospitata a Smarano nell’affollata Piazza Don Lorenzo.

m3La serata, voluta e promossa dal Comune di Predaia del sindaco Paolo Forno, ha voluto premiare le ragazze che praticano o che hanno praticato sport, non necessariamente a livello agonistico, ma che ne hanno fatto uno stile di vita, quindi ragazze con un passato o un presente sportivo che si sono messe in gioco oltre che per la loro bellezza anche per le attività sportive praticate.

Sono state 24 le ragazze provenienti da tutta la Regione, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, curate nel look dal salone “Diamoci un taglio” di Coredo e per il make-up dal salone “L’Aura” sempre di Coredo che, presentate da Sonia Leonardi, hanno sfilato nel loro elegante abito da sera e successivamente si sono esibite sul palco dando dei piccoli “assaggi” delle attività da loro praticate con il body e pareo istituzionale.

L’ambita fascia è stata assegnata dalla giuria, presieduta da Maria Iachelini Assessore al Turismo e Manifestazioni, a Alessia Ruele, studentessa roveretana di 21 anni che pratica pallavolo da 8 anni a livello agonistico e gioca in una squadra in serie B. Alessia, oltre a ricevere numerosi premi tra cui un frizzante costume da bagno by Giadamarina, accede di diritto alle Prefinali Nazionali di Jesolo dal 27 agosto al 31 agosto ed è stata incoronata dalla madrina della serata Nicole Marchi, eletta Miss Sport Trentino Alto Adige lo scorso anno.

m2Seconda classificata la nuotatrice Giulia Dandrea 21enne di Borgo Valsugana già qualificatasi con la fascia di Miss Rocchetta Borgo, terza classificata la pallavolista Greta Zanella 18enne di Pellizzano già Miss Tricologica Sarnonico.

L’attenzione è stata puntata anche sulla valorizzazione dell’artigianato Trentino: molto gradito dal numeroso pubblico presente l’appuntamento con la moda a kilometro zero della Sartoria Rivablanca di Cles. Ivana Penasa ha proposto un flash della sua ultima collezione per una donna giovane, dinamica e al passo con i tempi.

mDurante la serata non sono mancati i momenti di intrattenimento grazie all’esibizione canora del cantautore trentino Andrea Lelli e dai giochi per gli ospiti più piccoli.

Non poteva mancare la prestigiosa macchina Maserati by Tridentum Auto che accompagna le miss durante tutti i loro spostamenti.

La vincitrice di questa serata, Alessia Ruele, si aggiunge al gruppo delle ragazze già qualificate e che partiranno per le Prefinali di Miss Italia di Jesolo: Alice Rachele Arlanch 21enne di Anghebeni, Elisa Irsara 18enne di La Villa, Angela Fasolo 21enne di Bolzano e Chiara Cainelli 18 anni di Trento.

Il gruppo sarà una formazione di 10 ragazze in totale, farà parte delle 220 finaliste che concorreranno al titolo di Miss Italia 2017. Tra di loro, solo 30 avranno la fortuna di arrivare alla serata televisiva del 9 settembre su LA7 condotta dal bravissimo Francesco Facchinetti.

Prossime tappe delle Finali Regionali: 8 agosto Andalo, 12 agosto Fiera di Primiero e 17 agosto Cles.

Molta attesa anche la finalissima per eleggere Miss Trentino Alto Adige che sarà ospitata per la quarta volta in Alto Adige, in Piazza Duomo di Bressanone domenica 20 agosto. In questa importante serata, voluta dalla Associazione turistica e dal Comune, dedicata alla moda e allo spettacolo, verrà eletta la ragazza più bella della Regione, che prenderà la corona di Giorgia Zenatti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136