QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Miss Italia a Scena: Irene Artioli è la regina del Burgraviato

giovedì, 6 agosto 2015

Scena – Il 76° Concorso Nazionale di Miss Italia è tornato ieri nella suggestiva location altoatesina di Scena; il piccolo comune nei pressi di Merano non ha tradito le attese grazie all’Associazione Turistica e al Comune. La sfilata di Miss Italia che è andata in scena nella piazza ed ha visto nelle vesti di regista Sonia Leonardi, Esclusivista del Concorso nel Trentino Alto Adige e titolare della nota agenzia di moda Soleoshow._DSC0844

La selezione, combinando la bellezza delle ragazze e lo splendore della località meranese, è stata un successo ed ha attirato l’attenzione di molti residenti ma anche di numerosi turisti accorsi anche dalla città di Merano.

Si sono contese il titolo di Miss Scena venti ragazze, provenienti da tutta la regione; la giuria, presieduta dalla campionessa di pallamano altoatesina Monika Pruenster, ha assegnato l’ambito titolo a Irene Artioli, meranese di 21 anni studentessa di medicina, cintura nera di arti marziali, che rappresenterà la località alle Finali Regionali.

Assieme alla reginetta della serata, hanno accesso alla fase successiva del concorso altre quattro ragazze: secondo posto con il titolo di Miss Bellezza Rocchetta per la biondissima 24enne Isabelle Riffeser, impiegata di banca, anch’essa di Merano, con il sogno di entrare nel mondo della moda. La fascia di Miss Cotonella terza classificata è stata assegnata alla pianista e studentessa universitaria Jasmin Scarizuola 21enne di Merano, quarto posto con il titolo di Miss Compagnia della Bellezza per Lidia Marabese studentessa 18enne di Merano, cestista di serie A3 a Bolzano, quinta fasciata con il titolo di Miss Interflora è stata la solare barista 21enne Alessia Cavallaro di Bolzano.

A seguire altre Finali Regionali: oggi 6 agosto a Vipiteno, 11 agosto Andalo, 12 agosto Fiera di Primiero, 20 agosto Cles, 23 agosto Malè, 26 agosto Taio.

Molto attesa anche la Finale Regionale per eleggere Miss Lotto Sportiva Trentino Alto Adige, che si svolgerà il 15 agosto nella bellissima Lagundo.

La prima Finalista Nazionale eletta a San Vigilio di Marebbe domenica 2 agosto con il Titolo di Miss Kia Trentino Alto Adige e che ha già staccato il primo biglietto per le Prefinali Nazionali di Jesolo è Maria Gummerer studentessa 18enne di Appiano con la passione per le acrobazie aeree eletta in prima battuta a Cortina.

La finalissima Regionale per eleggere Miss Trentino Alto Adige quest’anno sarà ospitata per il secondo anno in Alto Adige e precisamente nella suggestiva ed elegante Piazza Duomo di Bressanone sabato 29 agosto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136