QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Miss Dolomiti: Chiara Cainelli è la nuova “ambasciatrice” di Castel Toblino

domenica, 30 agosto 2015

Castel Toblino – Una serata al chiaro di luna quella appena trascorsa a Castel Toblino, dove centinaia di persone hanno avvolto con il proprio calore la passerella di Miss Dolomiti, occupando ogni spazio fruibile del parco del castello.miss dolomiti

Una serata, quella di Castel Toblino, a base di moda, musica e di talento. Ben assortita la coppia dei presentatori composta da Simone Villotti, noto speaker di Radio Dolomiti, e da Sara Battisti “tornare qui, dove tutto ebbe inizio due anni fa, è sempre un’emozione enorme, sono felicissima”, afferma ad inizio serata la talentuosa meranese che è anche testimonial del brand Miss Dolomiti.

La nuova rappresentante del celebre castello in riva al lago risponde al nome di Chiara Cainelli che succede cosi a Ketrin Gjeka, Miss Castel Toblino 2014. Giovanissima, classe 1999, di Trento, ha conquistato la giuria con la personalità. Personalità che i giurati sono stati tenuti a valutare attraverso rapide domande effettuate alle partecipanti, per poi inserire il giudizio nelle schede di valutazione.

“Come detto, per noi è fondamentale capire lo stile ed il carisma di chi rappresenterà le Dolomiti in futuro. – dice l’organizzatore Davide Cutrupi – Le ragazze sono state fantastiche, come i giurati e gli sponsor, si è respirato un clima eccezionale”

A premio anche Carlotta Beltrami che si aggiudica la fascia di Miss Dolomiti Sport, premiata da Alessandro Menegaldo (responsabile del circuito Juta Village), Loris Apuleo (Campione della Nazionale italiana di volley trapiantati) e Michael Robinson (Team Manager della Dolomiti Energia Trentino Basket).

La terza fascia, Miss Alpin Renault va invece a Sophie Krause, originaria di Monaco di Baviera, premiata da Christian Dallavalle (responsabile Alpin Renault) e da Lorenzo Modena (CEO di OpenMove). La fascia di Miss Radio Dolomiti, per pochissimi voti di differenza dalla vincitrice va a Noemi Cipriani, ad assegnare il premio Marco Consoli (patron del Var Talent), Flavia Angeli (Movimento Donne Impresa), nonché lo stesso Simone Villotti presentatore della serata e speaker di Radio Dolomiti.

Le ragazze si godono l’accesso alla Prefinale invernale ed i premi degli sponsor: 9 mesi di abbonamento presso la palestra Juta Village per Chiara Cainelli, e l’inserimento nel progetto YouLab per tutte le altre ragazze, un buono di 40 euro per viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici messo in palio da OpenMove.

Infine, sempre per Chiara Cainelli, lo shooting fotografico firmato Angelica Trinco. Grande attenzione per le auto Alpin Renault con la presentazione dei nuovi crossover Kadjar che hanno attirato l’attenzione dei numerosi presenti.

“Il comune di Calavino può contare su persone dagli alti valori umani, il mio ringraziamento va alle ragazze, ai presentatori, agli sponsor ma soprattutto a Rosanna Chemelli e Verena Depaoli, che hanno lottato ogni singolo giorno per la riuscita dell’evento. Ringrazio anche il consigliere provinciale Lorenzo Baratter ed il sindaco di Aldeno Nicola Fioretti per le belle parole spese nei confronti dell’organizzazione, abbiamo bisogno di sentire le Istituzioni vicine al progetto ed ieri questa vicinanza l’ho percepita grazie alla loro presenza. Infine, un grazie va alle vere protagoniste: le ragazze, che hanno saputo esprimere la loro eleganza con gli abiti di alta moda firmati Maxmilian e le creazioni di Margit Maturi” – cosi Davide Cutrupi a fine serata.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136