QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Masterclass di canto di 12 giovani della Cina e musica lirica al casinò di Campione

mercoledì, 24 agosto 2016

Campione d’Italia - Il Casinò ospita una masterclass di canto: Campione, la Cina e la musica lirica nel week-end. Un piccolo concerto, alle 21 di domenica 28 agosto, suggellerà la prima edizione del corso di alto perfezionamento in canto lirico, una masterclass riservata a 12 giovani diplomati del Conservatorio di Canton – Guangzhou in cinese – che il casinò di Campione d’Italia sta ospitando. Mentre si conferma la sempre più stretta relazione che la casa da gioco campionese coltiva con la Cina e con la sua cultura, l’appuntamento di domenica, nel salone del ristorante Seven del Casinò, costituirà il momento pubblico, con la cerimonia di consegna dei diplomi, del corso organizzato e curato dal tenore Ottavio Palmieri, in collaborazione con i maestri Fiorella Prandini, Wang Chuan e il maestro accompagnatore Giovanni Brollo.

Campione musica Cina 1

Posta sotto l’egida del Festival Ruggero Leoncavallo di Brissago (Canton Ticino) che nel programma dell’edizione 2017 riserverà un concerto ai migliori allievi, la masterclass rappresenta un’inedita sfaccettatura, squisitamente culturale, del rapporto sempre più complesso del Casinò Campione d’Italia con la realtà dell’Estremo oriente cui si è rivolto con proficua lungimiranza.

(Nella foto i giovani diplomati del Conservatorio di Canton – Guangzhou partecipanti alla masterclass di alto perfezionamento in canto lirico)


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136