QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

L’Università di Trento è di nuovo prima tra gli atenei italiani, Brescia sesta

martedì, 31 maggio 2016

Trento – L’Università di Trento è di nuovo prima tra gli atenei italiani statali. È quanto emerge dalla classifica del Censis per la Repubblica 2016-2017. L’Ateneo trentino, mantenendo il voto finale di 99,8, quest’anno risulta prima nella classifica assoluta e anche capolista tra le università di medie dimensioni (da 10 a 20 mila iscritti).

L’ateneo in generale – Il voto d’ateneo rappresenta la media aritmetica dei punteggi ottenuti in cinque dimensioni valutate su una scala compresa tra 66 e 110. L’Università di Trento, nel dettaglio, ha 108 per comunicazione e servizi digitali (l’anno scorso alla voce “web” aveva 102), 103 per strutture (rispetto a 105), 102 spesa per borse e altri interventi a favore degli studenti (rispetto a 98), 93 per servizi (rispetto a 96) e 93 per internazionalizzazione (rispetto a 98).Tabella

Da sottolineare che l’Università di Trento si distingue anche nella classifica assoluta di tutti gli atenei statali. Seconda c’è l’Università di Siena (seconda anche nella categoria delle medie).

La didattica – Ottimo piazzamento per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza che risulta al 2° posto nel proprio gruppo di riferimento (era 6° lo scorso anno). Stabili in quinta posizione i corso di laurea triennale del gruppo linguistico. Al 5° posto anche quelli del gruppo socio-politico (erano al 4°) e del gruppo psicologico (erano al 2°). Sesto posto per i corsi del gruppo economico-statistico (rispetto al 4°). Passano dal 15° al 7° posto (pari merito con quelli dell’Università di Pavia) i corsi di laurea triennali del gruppo ingegneria. Ottava posizione per le lauree triennali del gruppo scientifico (erano al 4° posto). I corsi del gruppo letterario-umanistico sono alla posizione 17 (erano alla settima). Chiude la classifica (dal 21° al 24° posto) il corso magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136