Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Lo smartworking del Circolo Vela Gargnano sul Garda verso il 2021

giovedì, 10 dicembre 2020

Gargnano – Il 2021 è dietro l’angolo. Gargnano come quasi tutti i Club velici del Garda ha sospeso le attività (Causa Covid), non quelle organizzative legate ai nuovo Calendario della nuova stagione. Si lavora in Smart Working e didattica a distanza per le Squadre veliche giovanili. Le classiche regate di “Gorla” e “Centomiglia” sono confermate nelle date tra l’ultimo week end d’agosto e il primo di settembre. L’apertura sarà il 14 febbraio con il recupero della seconda tappa della “Winter Cup” già in programma a Novembre, slittata per le Normative Anti Covid. Il 28, sempre di febbraio, sarà la volta della terza Prova della Winter. Il 14 marzo, si correrà il “43° Trofeo Roberto Bianchi” con le classi Monotipo, Orc e la Veleggiata per i diportisti. Il 27 e il 28 marzo sarà la volta dell’inedita “Middle Lake Race”, il mezzo giro del lago in due tappe, ma verso Sud, in collaborazione con il Centro Nautico Bardolino. La rotta sarà Sud-Nord, in due frazioni. DRF - 6534 - Cv GargnanoL’1 e il 3 aprile apriranno la stagione i giovani con il “6° International Easter Meeting-Trofeo Centrale del latte di Brescia” con i doppio Rs Feva. Il 24 e il 25 aprile ci sarà il “Trofeo Alpe del Garda” riservato a due flotte storiche come Star e Snipe. Il 15 e il 16 maggio sul circuito di “Gargnano” ci saranno gli Ufetti 22 per la loro “Turboden Cup”. Tutti i monotipi (Asso, Dolphin, Protagonist, Fun e Ufo) saranno in acqua il 22 e 23 maggio nella classica “Gentlemen Cup”, prova Open e per una classifica per i timonieri-armatori. Dal 10 al 13 giugno vedremo i Dolphin che si sfideranno nel Campionato Italiano Open con la flotta lacustre e quella dei laghi svizzeri. L’evento è promosso in tutta Europa grazie ad un video-teaser. Il 27 maggio il Trofeo Comune di Tignale, nelle acque del Prà, vedrà sfidarsi gli Under 19 con 29Er e Rs Feva.

Dal 15 al 27 agosto torneranno le barche volanti del Persico69F con la “Revolution Cup”, regata che già quest’estate ha visto a Gargnano il meglio dei velisti olimpici e di Coppa America. La data non è definitiva e le gare potrebbero slittare a settembre. A fine Agosto inizieranno gli Eventi della “CentoWeek 71” con il “55° Trofeo Riccardo Gorla”, che si svilupperà, come sempre, sul percorso dell’alto Benaco; il 4 e 5 settembre il nuovo record d’edizioni, ben 71, per la Centomiglia con le sue varie versioni per Foil, X2, People, ovviamente la classica Long Distance, soprattutto la x2 con la partecipazione di alcune imbarcazioni che potrebbero diventare l’Offshore Olimpico a Marsiglia (si parla dei Dehler 30 dopo che Gargnano ha ospitato nel 2019 l’Europeo L 30, la proposta dell’olimpionico di Atene 2004, Rodion Lukas, la decisione a maggio 2021), alla “Cento – Sprint” con le barche Foil (69F, Moth e altri), alla “Cento People” per i progetti solidali (Hyak Salò-Gargnano, Abe Brescia, Eos la vela per tutti Verona).

A metà mese di settembre (data esatta non ancora decisa) tornerà, come avviene da 13 anni, la Childrenwindcup con i piccoli pazienti dei reparti di Onco ematologia degli Spedali Civili di Brescia, la collaborazione di Abe (Associazione Bambino Emopatico), Terzo Pilastro Internazionale, lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo. Il 25 e il 26 settembre si disputerà il Trofeo Angelo Marino per l’ex gloria olimpica della Star. Il 17 ottobre arriveranno i piccoli dell’Optimist con il Trofeo Antonio Danesi, il 24, sempre di ottobre, la 68a edizione della Regata dell’Odio. Mancano alcuni dettagli organizzativi di altri Eventi sportivi e delle presenze, soprattutto straniere che sul Garda tutti sperano possano tornare. In occasione di tutte le sue iniziative il Circolo Vela Gargnano promuoverà lo slogan: “#Garda, il lago più bello del Mondo“.  Il Circolo Vela Gargnano ricorda poi in questi giorni: «Top model on the road 2014», seguitissimo reality show in onda sul canale della televisione cinese Guangxi Tv, nelle stesse giornate in cui Visit Brescia (Brescia Tourism) sta partecipando all’evento fieristico digitale, interamente dedicato al mercato cinese, “Partnerships in European Tourism”. 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136