Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Livigno: duemila euro all’Associazione Onlus Mattias dall’Accademia Professione Bianca

giovedì, 7 dicembre 2017

Livigno – Un altro passo in avanti per l’Associazione Onlus Mattias, che nella serata di ieri ha ricevuto dall’Accademia Professione Bianca un assegno di 2.000 euro. MattiasIl contributo, consegnato da Elia Vitalini, Andrea Galli, Luca Longa, Simone Zampatti e Luca Galli a Manuela Galli, presidente dell’Associazione Onlus Mattias, è un generoso e concreto gesto di sostegno nei confronti dell’Associazione, che si prefigge di premiare gli studenti meritevoli delle Scuole Alberghiere Superiori della Lombardia e del Trentino Alto Adige. Sulla base dei risultati ottenuti negli studi, verrà assegnata una borsa di studio per supportare la specializzazione e la crescita professionale degli studenti più meritevoli.

L’Associazione Onlus Mattias, fondata nel 2016 in seguito alla prematura scomparsa di Mattias Peri, primo chef stellato della Valtellina e di Livigno, si prefigge di dare continuità al lavoro svolto negli anni da Mattias, portando avanti i sui valori: impegno, sacrificio, passione, forza e caparbietà con cui, per primo, ha tracciato una strada viva ancora oggi.

L’Accademia Professione Bianca, composta da Dolce Passione – Goloseria Galli – SottoVento – Panificio Vitalini – Dulcinea – Panificio Zampatti, ha colto l’occasione per ringraziare i suoi partner:

Concreta, Sondrio Distribuzione, Gamag, Italmill, Consorzio Tutela della Bresaola della Valtellina, Consorzio Tutela Casera e Bitto, Latteria Sociale Valtellina, Latteria Sociale di Chiuro, BM Italia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136