QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Lavori e chiusure di strade in zone montane della Lombardia e Trentino

martedì, 19 novembre 2013

Passo Tonale – Lavori sulle strade della Valtellina, Valle Camonica e Trentino. Infatti l’Anas ha comunicato che procedono secondo programma le opere di sistemazione e riqualificazione della statale 38 in territorio di Grosio, mentre sulla statale 39 di Aprica i lavori interessano per il momento il territorio valtellinese, con un restringimento di corsia.

In Valle Camonica il cantiere sulla statale 42 del Tonale all’altezza di Edolo è stato allestito per l’allargamento della carreggiata dopo la galleria che porta all’alta valle. Sono previsti restringimenti temporanei di corsia anche tra Sonico e Malonno per lavori.

Invece in Trentino una deviazione è prevista lungDSCN0459o la provinciale 24 tra Ponte Gardena e la rotatoria di Telfen a Castelrotto. La chiusura della strada provinciale per Fié allo Sciliar SP24, tra il bivio per Tires e quello per Presule, causa difficoltà geologiche viene prorogata fino al 6 dicembre 2013. Prevista una deviazione. La proroga si è resa necessaria dal momento che durante i lavori di demolizione della galleria naturale sono state riscontrate impreviste difficoltà geologiche che hanno richiesto lavorazioni aggiuntive con conseguente maggior impiego di tempo per garantire la messa in sicurezza del versante e la sicurezza durante i lavori stessi. La deviazione per arrivare a Fiè, Siusi e Castelrotto è prevista lungo la Provinciale 24 tra Ponte Gardena e la rotatoria di Telfen a Castelrotto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136