QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

L’Aquila di San Venceslao al professor Zuelli, già Rettore dell’Università di Trento

martedì, 4 novembre 2014

Trento – L’Aquila di San Venceslao al professor Fulvio Zuelli. La Giunta provinciale di Trento ha conferito questa mattina l’Aquila di San Venceslao al professor Fulvio Zuelli, ex ordinario di Istituzioni di diritto pubblico e già Rettore dell’Università di Trento nonché presidente dell’Opera Universitaria fino a pochi mesi fa. “Grazie – ha detto il presidente Ugo Rossi – per tutto quello che ha fatto per la comunità trentina e per i nostri giovani che si sono avvicinati agli studi universitari. Ecco un piccolo segno, ma di grande significato, della nostra riconoscenza; un’aquila per la quale lei ha lavorato tanto e bene”. (Nella foto sotto il professor Zuelli terzo da sinistra)

“Anche in accordo con l’Università – ha aggiunto l’assessora all’università e riZuelli Trentocerca Sara Ferrari – abbiamo voluto ringraziarla per la qualità del suo lavoro e per la capacità relazionale che ha dimostrato in questi anni, che ha portato l’Opera Universitaria ad essere un soggetto fondamentale all’interno dell’offerta formativa trentina”.  All’incontro ha partecipato la Rettrice Daria de Pretis che si è detta molto soddisfatta per il riconoscimento che la Giunta provinciale ha voluto conferire al professor Zuelli, che per il riconoscimento ricevuto oggi si è detto “ commosso e orgoglioso”. “Ho passato in Trentino molti anni, tutti dedicati agli studenti, – ha  concluso Zuelli -: sono loro la vera università”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136