QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Lagundo ha eletto due reginette: a Rebecca Maturi la fascia di Miss Rocchetta, Nicole Marchi è Miss Sport Lotto

martedì, 16 agosto 2016

Lagundo – Una delle finali regionali del 77°Concorso Nazionale di Miss Italia che si è svolta a Lagundo (Bolzano) nella Kulturhaus vicino a Piazza delle Feste, ha assegnato due titoli di Miss Sport Lotto Trentino Alto Adige e Miss Rocchetta Trentino Alto Adige. La doppia Finale regionale, riconfermata visto il successo della scorsa edizione e sostenuta da Algund Aktiv, dall’assessore Cesare D’Eredità in collaborazione con l’Associazione Turistica, è stata presentata e curata nella regia da Sonia Leonardi.

sfilata Lagundo

La prestigiosa giuria presieduta dal dottor Umberto Russo, notaio, ha deciso di assegnare la fascia di Miss Rocchetta Bellezza Trentino Alto Adige  a Rebecca Maturi, 20enne di Carisolo, pratica pattinaggio artistico su ghiaccio ed è una studentessa universitaria di relazioni d’impresa. Si aggiudica il secondo posto Nicole Marchi con il titolo di Miss Bellezza Rocchetta, terzo posto con la fascia di Miss Rocchetta terza classificata è stato assegnato alla hair styilist 23enne Rosaria Ciotta di Pergina Valsugana, quarto posto Miss Tricologica per Alessia Travaglia 20enne di Trento e studentessa universitaria di Parma, quinta fasciata con il titolo di Miss Interflora è stata la studentessa meranese Giusy Sorbo di 18 anni, ultima fascia di Miss Dermal Institute Lisa Dal Brun, studentessa 18enne di Bolzano.Podio Lagundo

Nella stessa sera è stata eletta anche la seconda reginetta, Miss Sport Lotto Trentino Alto Adige che vuole premiare le ragazze, provenienti da tutta la Regione, che praticano o che hanno praticato sport, non necessariamente a livello agonistico, ma che ne hanno fatto uno stile di vita, quindi ragazze con un passato o un presente sportivo che si sono messe in gioco oltre che per la loro bellezza anche per le attività sportive praticate. L’ambita fascia è stata assegnata dalla giuria alla biondissima Nicole Marchi di 21 anni, nuotatrice e pattinatrice, residente a Roncone, segretaria nell’azienda di famiglia ma che a breve inizia gli studi nel campo giornalistico.

Secondo posto con il titolo di Miss Bellezza Rocchetta nuovamente per la ballerina Alessia Travaglia, la fascia di Miss Sport Lotto terza classificata è stato assegnato alla pattinatrice artistica a livello mondiale Carol Bressanutti carabiniera 23enne di Settequerce, quarto posto Miss Tricologica per la farmacista Filomena Cibellis 26enne di Mezzana che pratica running, quinta fasciata con il titolo di Miss Interflora è stata la brasiliana Jessica Vasconcelos di 18 anni residente a Arco che pratica kick-box, ultima fascia di Miss Dermal Institute di nuovo Giusy Sorbo arbitro federale di pallavolo.

sfilata 2 lagundo

Le vincitrici voleranno direttamente alle prefinali nazionali di Jesolo assieme alle altre finaliste del Trentino Alto Adige per giocarsi poi la qualificazione al titolo di Miss Italia 2016: Giorgia Busetti 18 anni di Mezzocorona, Giorgia Zenatti 18enne di Rovereto, Domiziana Castelli 18 anni di Bolzano, Valeria Finetto 20 anni di Bolzano, Irene Lona 18 anni di Albiano e Melanie Fischnaller 21 anni di Bressanone eletta Miss Curvy.

Le ragazze in gara hanno sfilato anche con i meravigliosi abiti tipici di Amadeus Tracht, noto brand altoatesino, che nei due punti vendita di Lagundo e Appiano propone non solo la moda più tradizionale ma anche le novità fashion per le più giovani. Inoltre le miss hanno presentato un flash della nuova collezione sportiva firmata LOTTO acconciate dal salone DivinaHairstudio di Merano con Miranda e il suo staff mentre per il trucco è stato curato da estetica Elisir di Merano.

Durante la serata non sono mancati i momenti di intrattenimento grazie alla splendida voce della meranese Roberta Creazzo in duetto con Valentina Salvi, che hanno proposto un brano del loro repertorio canoro.

Al termine il ringraziamento per il sostegno anche a Michael Stuffer per Itas Assicurazioni Agenzia di Merano e a K-Motors concessionaria Kia per l’Alto Adige.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136