Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Lago d’Iseo: rincarano i biglietti della Navigazione. Protesta di Legambiente

domenica, 10 aprile 2016

Sale Marasino – Rincarano i biglietti della Navigazione sul lago d’Iseo e il presidente  di Legambiente Basso Sebino, Dario Balotta, protesta con la società di navigazione lago d’Iseo.

legambiente

“E’ ingiustificato l’aumento dei biglietti di trasporto su acqua, perché non ci sono rincari di gasolio né con l’inflazione  né con rinnovo della flotta”. Gli abbonamenti annuali per non residenti passeranno da 236 a 307 euro (+30 %), quelli per studenti residenti passeranno da 34,50 a 50 euro mensili (+ 45 %).

Sulle tratte della “zona 1″, quelle più frequentate tra Sulzano e Montisola e tra Sale Marasino e Montisola l’aumento sarà superiore al 10% e il biglietto su queste tratte di andata e ritorno passerà dagli attuali euro 3, 60 a 4 euro (+ 11 %). Sulle tratte della «zona 2, nello specifico Iseo- Predore o Sarnico-Iseo saliranno da 5,30 a 6 euro con un aumento del 13,2 %.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136