QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

La qualità dell’aria in Trentino è buona. Un solo superamento del Pm10 nel mese di ottobre

giovedì, 6 novembre 2014

Trento – Qualità dell’aria buona. Pm 10 entro i limiti. Nel mese di ottobre c’è stato solo un unico superamento del limite. L’Appa ha diffuso il report mensile sulla qualità dell’aria relativo al mese di ottobre. I dati raccolti dalla rete provinciale per il controllo della qualità dell’aria gestita dall’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente  hanno evidenziato un moderato indice d’inquinamento. Il giudizio, tuttavia, risulta penalizzato da un unico superamento, registrato l’1 ottobre nelle stazioni di Trento Parco S. Chiara, Trento via Bolzano e Piana Rotaliana, del limite di media giornaliera previsto per l’inquinante polveri sottili PM10.

Ad esclusione di questo singolo episodio, in tutta la rete le concentrazioni medie giornaliere di PM10 si sono mantenute al di sotto del limite. Le concentrazioni di questo inquinante, normalmente in aumecentralina aria12nto in questo periodo dell’anno, sono risultate contenute anche grazie alle condizioni meteorologiche che hanno caratterizzato il mese appena trascorso, spesso favorevoli alla dispersione degli inquinanti.

Per quanto riguarda gli altri inquinanti, in particolare il biossido di azoto, sono state rilevate concentrazioni contenute, e ben al di sotto dei valori limite di riferimento, in tutte le stazioni di misura.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136