Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


La grande stagione delle Terme di Boario è alle porte: novità, orari, convenzioni ed eventi. Tutte le info

mercoledì, 10 aprile 2019

Boario – La grande stagione delle Terme di Boario riapre con iniziative ben consolidate e alcune importanti novità. Dopo l’apertura del Centro cure, che quest’anno sta proponendo una metodica innovativa per la diagnosi più avanzata delle riniti e in attesa del completamento dei lavori per il nuovo centro di Fisiokinesiterapia e Riabilitazione neuromotoria, il Parco termale, cuore e completamento della “Medicina termale” storica e innovativa, riapre da lunedì 15 aprile e concluderà la sua lunga stagione domenica 20 ottobre.

terme boarioApriamo il parco delle Terme dal 15 aprile – spiega Adelino Ziliani, direttore artistico delle Terme e direttore del Parco delle Terme (nel video sotto)e tanti saranno gli appuntamenti, le manifestazioni e iniziative che caratterizzeranno le prossime settimane e mesi fino al 20 ottobre“. Un dato che balzo all’occhio alla vigilia dell’apertura è il totale coinvolgimento dei Comuni della Valle Camonica che hanno sottoscritto la convenzione con le Terme di Boario e offriranno le opportunità ai residenti di accedere gratis al parco. La convenzione è valida anche per i proprietari di seconde case a Ponte di Legno, Montecampione e Borno. Le principali novità della stagione estiva 2019 sono: apertura con orario continuato, ingresso valido anche mezza giornata e il nuovo parco avventura.

VIDEO

Di seguito le principali iniziative che riguardano le attività di ben 7 giorni di apertura e attività rivolte al pubblico termale, ai turisti in generale ed alla popolazione della Valle Camonica, del Sebino, della Franciacorta e delle valli bergamasche vicine.

ORARI PARCO TERMALE STAGIONE 2019
La grande novità di quest’anno è l’apertura in orario continuato del Parco Termale. Il Parco sarà aperto tutti i giorni dalle 08.00 alle 18.00 da Lunedì 15 Aprile a Domenica 20 Ottobre. L’orario di chiusura varierà in base alla stagionalità:
Bassa stagione 08.00 – 18.00 dal 15/04 al 08/06 e dal 23/09 al 20/10 Alta stagione 08.00 – 18.30 dal 09/06 al 22/09

TARIFFE PARCO TERMALE 2019
Con l’introduzione dell’apertura in orario continuato non sarà più possibile acquistare il biglietto “mattiniero” e il biglietto “pomeridiano”, ma si potrà acquistare il biglietto “Mezza Giornata”, che garantisce l’ingresso al Parco per la durata di 5 ore. Superate le 5 ore, verrà applicato un supplemento orario. Cosi come gli orari anche le tariffe sono soggette a variazioni in base alla stagionalità:
Alta stagione: Adulto intero € 10,00 – Mezza giornata € 6,00 – (Supplemento ora € 1,00)
Bassa stagione: Adulto Intero € 6,00 – Mezza giornata € 4,00 – (Supplemento ora € 1,00
Come gli altri anni, i bambini fino ai 12 anni non pagano l’ingresso al Parco Termale

COMUNI CONVENZIONATI
Ad oggi, i Comuni convenzionati, i cui cittadini hanno diritto all’accesso gratuto al Parco termale nelle ore diurne, sono ben 43: Artogne, Berzo Demo, Berzo Inferiore, Bienno, Borno, Braone, Breno, Capo di Ponte, Cedegolo, Cerete, Cerveno, Ceto, Cevo, Cimbergo, Cividate Camuno, Corteno Golgi, Costa Volpino, Darfo Boario Terme, Edolo, Endine Gaiano, Esine, Incudine, Losine, Malegno, Malonno, Monno, Niardo, Ono S. Pietro, Ossimo, Paisco Loveno, Paspardo, Piancamuno, Piancogno, Pisogne, Ponte di Legno, Rogno, Saviore, Sellero, Sonico, Sovere, Temù, Vezza D’Oglio e Vione.

CONVENZIONI TRENORD, SAB, NLI
Quest’anno sono state rinnovate 3 importanti convenzioni con:
- Trenord: tutti i possessori del titolo di viaggio Trenord con destinazione Darfo Boario Terme potranno usufruire di numerosi sconti sui percorsi SPA, sui trattamenti termali, sui pacchetti Percorso SPA con cena e pernottamento all’Hotel Rizzi Aquacharme e sulle attrazioni del Parco Avventura -> maggiori info sul sito trenord.
- Sab Autoservizi: tutti i possessori del titolo di viaggio SAB con destinazione Darfo Boario Terme potranno usufruire di numerosi sconti sui percorsi SPA, sui trattamenti termali, sui pacchetti Percorso SPA con cena e pernottamento all’Hotel Rizzi Aquacharme e sulle attrazioni del Parco Avventura -> maggiori info sul sito sab autoservizi.
- Navigazione Lago D’Iseo: i possessori di biglietto del servizio di linea NLS hanno diritto al 20% di sconto sull’ingresso al Parco Termale, mentre i possessori della tessera delle Terme di Boario hanno diritto al 20% di sconto sul biglietto del servizio di linea NLS.

EVENTI
Le Terme di Boario in questi anni hanno dimostrato di essere un punto di riferimento per molte iniziative culturali, sportive, artistiche, sanitarie, di intrattenimento, di musica, di svago e di relax per tutti. La stagione “Grandi Eventi 2019”è già ricca di conferme e nuovi progetti:

- 4/5 MAGGIO – 10° Edizione Darfo Boario Terme in Fiore
- 16 GIUGNO – 5° Edizione Beauty & Forms
- 13 LUGLIO – 8° Edizione Mister e Miss Terme di Boario (Finale + Party)
- 27 LUGLIO – 6° Edizione Duets (Finale + Party)
- 8 SETTEMBRE – 12° Edz. Parco dei Balocchi
- 5 OTTOBRE – 2°Edz. Moda in Passerella
- 20 OTTOBRE – 3° Edz. Colori d’Autunno

CONCORSI/TALENT
Partecipazione ai concorsi: bisogna andare sul sito www.termediboario.it nella sezione “Eventi” e scaricare i documenti (Bando, Regolamento, Scheda D’Iscrizione e Autorizzazione per Minori). I Mister e Miss Terme che, partecipando ai concorsi, hanno vinto i prestigiosi titoli di Mister e Miss Terme sono Maurizio Zamboni e Nicole Amighetti; le vincitrici di Duets invece sono Chiara Granetto e Rachele Bolognese.

PROGETTO DIDATTICO DELLE TERME DI BOARIO
Una delle novità della stagione, per coinvolgere maggiormente giovani e giovanissimi, è il progetto didattico “Parco in Aula”, che si sviluppa in 2 parti:
Didattica: dove i ragazzi seguiranno delle lezioni all’aperto sull’ acqua e sulla botanica;
Ricreativa: dove i ragazzi potranno divertirsi sui giochi del parco avventura.
L’idea, rivolta alle scuole primarie e secondarie, è stata proposta al complesso delle scuole di Darfo Boario Terme ricevendo immediatamente una risposta positiva. Quest’anno si punta ad estendere questo progetto a tutte le scuole della Valle.

INFO
Per ogni altra informazione: segreteria@termediboario.it – 0364 525664



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136