Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Inaugurazione del Parco giochi Partecipato a Malegno

martedì, 20 marzo 2018

Malegno – Si inaugura domani pomeriggio alle 15.30 il nuovo Parco giochi Partecipato presso il Centro di Comunità “Ales Domenighini” di Malegno. Si tratta dell’atto conclusivo di un progetto educativo iniziato due anni fa presso gli ambienti del Centro di Comunità.

giochiDue anni fa gli operatori della Cooperativa Tornasole hanno incontrato i bambini (3-6 anni) della scuola materna “Marianna Vertua” e i bambini (tra i 6 e i 10 anni) frequentanti il Doposcuola gestito dalla Coop. Casa del Fanciullo presso il Centro di Comunità con l’obiettivo di progettare il loro parco giochi ideale.

I progetti dei bambini sono diventati un enorme cartellone ed un plastico, realizzati dai bambini. Questi elaborati, assieme alle foto ed ai disegni da loro realizzati, saranno visibili durante l’inaugurazione.

pgpL’amministrazione Comunale di Malegno, grazie al lavoro sapiente dell’Ufficio Tecnico, ha tradotto queste indicazioni progettuali realizzando un parco giochi molto molto vicino alle richieste e ai progetti dei bambini. E’ stato interessante vedere come i bambini abbiano avuto la capacità di immaginare ipotesi realizzabili davvero, tanto che la differenza tra i progetti dei bimbi e la realtà è veramente poca.

Si tratta di un ulteriore tassello del progetto della comunità di Malegno di mettere al centro i bambini: con il nuovo nido famiglia per gli 0-2 e l’ampliamento del doposcuola per le scuole medie, ci stiamo avvicinando all’obbiettivo di fornire alle famiglie una serie di servizi per i bambini dagli 0 ai 14, che coprano tutte le ore della giornata.

Durante le prossime settimane si procederà all’adesione alla rete delle città dei bambini e degli adolescenti promossa dall’Unicef.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136