QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Inaugurata la nuova sede del Soccorso Alpino Trentino in Val di Fiemme

domenica, 5 ottobre 2014

Tesero –  Inaugurata a Tesero la nuova sede della Stazione della Val di Fiemme del Soccorso alpino-Servizio provinciale Trentino. Alla cerimonia hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore provinciale alla Protezione civile, Tiziano Mellarini, il presidente del Soccorso alpino trentino, Adriano Alimonta, il sindaco di Tesero, Francesco Zanon, con gli altri colleghi della Val di Fiemme, la presidente della Conferenza dei sindaci della Val di Fiemme, Maria Bosin, la responsabile di Trentino emergenza di Fiemme Fassa, Nicoletta De Giuli, capi e vice capi del soccorso alpino della zona Fiemme Fassa e numerose altre autorità civili e militari.  Presenti anche i presidenti del BIM Avisio, Armando Benedetti e delle Casse rurali di Fiemme, Goffredo Zanon. La benedizione è stata impartita da don Bruno Daprà, parroco di Tesero. Alla manifestazione ha preso parte anche una rappresentanza del Soccorso alpino dell’Alto Adige, con i soccorritori delle stazioni di Tieres e Bassa Atesina.

La nuova sede della stazione del Soccorso alpino della Val di Fiemme, che si trova in via Sottopedonda, a Tesero, è stata data in comodato d’uso dal Comune di Tesero. Si tratta del vecchio magazzino dell’Azienda agraria che è stato ristrutturato con un progetto curato dal Soccorso alpino della Zona Fiemme Fassa, con i finanziamenti di Provincia, CoSoccorso Alpino Teseromune di Tesero, i comuni della Val di Fassa, il Bim Avisio e le Casse rurali della Val di Fassa.

La sede è dotata di un garage per due automezzi e di un magazzino per gli attrezzi, permettendo così una migliore operatività per i tecnici della stazione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136