QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Il Trentino alla ribalta nazionale su Geo & Geo grazie a Lozzer

giovedì, 20 febbraio 2014

Vallalagarina – Un Trentino accogliente e in grado di far parlare di sé per agricoltura, turismo e strutture accoglienti. E’ questo il messaggio che Graziano Lozzer, titolare di un agriturismo e consigliere provinciale PATT dallo scorso ottobre ha lanciato attraverso la trasmissione di Geo & Geo.Lozzer a Geo& Geo 1

“E’ stata una bella esperienza – racconta Lozzer – una dimostrazione di come fare turismo non deve significare solo impianti e piste da sci ma anche un legame stretto e puro con il territorio e le sue tradizioni. Di fatto un’immagine della terra Trentina pura ed autentica”.

Il consigliere Graziano Lozzer, tornato da Roma, per poter essere presente e puntuale alla seduta del Consiglio Provinciale ha raccontato l’esperienza alla trasmissione Geo & Geo, la consapevolezza che vi è un grande interesse a livello nazionale verso le peculiarità del Trentino, verso la tutela che abbiamo del nostro territorio e anche verso la valorizzazione dei prodotti locali.

Le reazioni si sono sprecate: “Bellissimo!! Siete delle belle persone, semplici ma con grandi valori!!”; “Peccato si promuova il turismo con un disegno di legge basato sulla tassa di soggiorno… “. Dopo il servizio di trenta minuti alla trasmissione Geo & Geo, il Trentino sarà in vetrina anche per le bellezze naturali. “Ciò sta a significare che il Trentino e la nostra autonomia – aggiunge Lozzer – sono ampiamente riconosciuti come esempio di eccellenza e di efficienza, esempio da seguire e non certo da deplorare come accaduto recentemente in qualche caso”.

L’invito rivolto da Lozzer alla conduttrice Sveva Sagramola (nella foto a sinistra con Lozzer) a visitare il proprio Maso e il Trentino è stato raccolto con entusiasmo dalla stessa e la trasmissione si è chiusa con l’assaggio da parte di tutti del formaggio della “Lola” accompagnato, ovviamente, da un buon bicchiere di vino Trentino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136