QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Il successo del terzo Congresso Nazionale SIPMeL a Riva del Garda

venerdì, 13 ottobre 2017

Riva del Garda – Si è concluso ieri al Palazzo dei Congressi di Riva del Garda il terzo Congresso Nazionale della Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio (SIPMeL – nata dall’unione delle due società AIPaCMeM e SIMeL), che a distanza di un decennio è tornato nel calendario degli appuntamenti medico scientifici di Riva del Garda Fierecongressi. sipmel3Un ritorno che è stato sicuramente vincente in termini sia di numeri che di temi trattati (foto di Jacopo Salvi).

Iniziando proprio da questi, il focus del terzo congresso nazionale è stato “Da Medicina diLaboratorio a Medicina in Laboratorio”, affrontando approfonditamente numerosi argomenti come la qualità e la sicurezza come approccio scientifico, le nuove sfide organizzative in relazione ai recenti indirizzi europei, le innovazioni diagnostiche.

sipmel2L’obiettivo di SIPMeL, in questo contesto di incontro e confronto, è stato quello di condividere con i partecipanti le parole chiave della Medicina di Laboratorio per coniugare efficienza ed efficacia nella gestione dei processi diagnostico terapeutici assistenziali.

Le tre giornate a Riva del Garda sono state caratterizzate da numeri molto significativi: 182 i relatori, 17 sessioni, 10 workshop, 3 corsi pre congressuali, 1 simposio, 2000 metri quadri espositivi, 39 sponsor dei quali 28 presenti nell’area espositiva, un momento inaugurale molto partecipato alla presenza di Massimiliano Boggetti Presidente di Assobiomedica. sipmelA questi si aggiunge il numero dei partecipanti, che ha superato l’aspettativa iniziale: sono stati infatti circa 900 coloro che hanno seguito il terzo Congresso Nazionale SIPMeL a Riva del Garda, evento che ha generato un indotto stimato di 1 Milione di Euro sul territorio. 

L’importante impatto economico di questo congresso è stato affiancato inoltre dall’adesione al Progetto Food For Good, fortemente sostenuto da Riva del Garda Fierecongressi SpA al quale SIPMeL ha prestato molta attenzionae: nella lotta allo spreco alimentare, in collaborazione con Banco Alimentare Onlus, sono stati recuperati oltre 130 kg di pietanze per un complessivo di oltre 850 pasti donati ad opere caritatevoli sul territorio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136