QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Il generale Antonio Ricciardi saluta il comando carabinieri “Trentino Alto Adige”

mercoledì, 17 giugno 2015

Trento – Il Comandante Interregionale Carabinieri “Vittorio Veneto”, Generale di Corpo d’Armata Antonio Ricciardi, ha visitato per il saluto di commiato il Comando Legione Carabinieri “Trentino Alto Adige” di Bolzano.Gottardi saluti

L’Ufficiale Generale, accolto dal Comandante della Legione Generale di Brigata, Georg DI PAULI, ha incontrato tutto il personale della sede, i Comandanti Provinciali di Bolzano e Trento, i Comandanti dei locali reparti Mobili e Specializzati, delle Compagnie e delle Stazioni dipendenti, una rappresentanza del Comitato di Base della Rappresentanza Militare.

Il significativo incontro con gli Ufficiali, i Marescialli, i Brigadieri, gli Appuntati ed i Carabinieri che prestano servizio nel nostro territorio è stata l’occasione per porgere un saluto in vista della prossima cessione del proprio incarico di Comandante del Comando Interregionale Carabinieri “Vittorio Veneto”.

Il Generale Ricciardi ha rivolto espressioni di compiacimento, di stima e ringraziamento a tutti i militari della Legione per l’impegno profuso nello svolgimento del servizio istituzionale e per i brillanti risultati raggiunti nelle varie attività di servizio, esortandoli a continuare a operare con professionalità ed efficacia nell’interesse Istituzionale e per il bene comune.

Dalla prossima settimana il Generale Ricciardi assumerà l’incarico di Comandante delle Unità Mobili e Specializzate dell’Arma dei Carabinieri in Roma.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136