QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Guia Zapponi in scena al casinò di Campione d’Italia con una performance di cabaret e balli

domenica, 21 settembre 2014

Campione d’Italia – Guia Zapponi va in scena con una raffinata performance con cabaret, balli e tanta eleganza. Piume, veli, musica, cabaret e tanta raffinata bellezza. Il casinò di Campione d’Italia ha messo in scena ieri sera una performance di artisti che si sono esibiti con eleganza e stile, il tutto sotto la regia di Guia Zapponi, l’attrice musa di Pupi Avati, fotografatissima all’ultima edizione del Festival del cinema di Venezia e grande interprete del cinema italiano, ora nelle sale cinematografiche con la pellicola Un ragazzo d’oro con Sharon Stone, Riccardo Scamarcio e Cristiana Capotondi.
The Great Carousel è stato uno spettacolo che ha unito musica e arte, femminilità e capacità espressiva, cabaret e burlesque, con una stravagante performance mondana, fuori dagli sCasinò 2Campione 2chemi comuni, presentata da uno dei personaggi più mondani del momento, il Principe Maurice.

Quello di ieri sera è stato un laboratorio di artisti che hanno organizzato uno spettacolo ad alto contenuto adrenalinico, combinato alla raffinatezza di corpi iper femminili che si muovevano sinuosi con le performance “Ephedra”, action painting con Angelo Urso e Beatrice Zapponi, “Oriental show” con Valentina Calabrò e Masha Tsyvareva, lo show internazionale di burlesque con Miss Sophie Champagne, “Elonuit”, con Elodie Tirare, e, si è detto, il Gran Finale con la medesima Guia Zapponi e con Principe Maurice, nome d’arte di Maurizio Agosti Montenaro Durazzo, di ascendenza nobile, attore, cantante, performer e regista di eventi spettacolari a teatro e nei club più esclusivi d’Europa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136