QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Grande attesa al casinò di Campione d’Italia del talent show “Top model on the road by Loren Models”

lunedì, 15 settembre 2014

Campione d’Italia – Grande attesa al casinò dove questa sera si conclude il talent show da 700 milioni di telespettatori. Al  salone delle feste della casa da gioco di Campione d’Italia è in programma la terza edizione del talent show “Top model on the road by Loren Models”, prodotto dalla Beijing Loren International Model Management Co. di Steven Lo. Dalla seconda edizione si svolgono in Italia le puntate conclusive del talent show che vanta un’audience di oltre 700 milioni di telespettatori, diffuso sul canale nazionale cinese Guangxi, trasmesso anche a Hong Kong e Macao e in Vietnam, Laos, Tailandia, Corea e Cambogia.

In Italia dunque si sfidano 12 top model selezionate in tutta la Cina, avventurandosi per un Casinò sfilate top modelmese nella “dolce vita” italiana per approdare infine sulla passerella del Casinò campionese, dove ne sfileranno 9. Il fior fiore delle modelle giunte dall’ex Celeste impero, in contesa per il titolo di miglior interprete dell’alta moda italiana. La prima classificata, top model delle top model cinesi, riceverà in premio un contratto con Loren Models, trampolino di lancio di modelle che, come quelle cinesi, sono sempre più ricercate dai brand della moda e del lusso.

Il gran finale di Campione d’Italia sarà un’ulteriore occasione di festa per il Casinò che si conferma punto di riferimento per il tempo libero della comunità cinese in Italia. Carlo Pagan, amministratore delegato della casa da gioco, non esita a manifestare soddisfazione per l’incremento di presenze dei giocatori cinesi: “Abbiamo puntato su una cultura nella quale il gioco ha un particolare rilievo, ed è stata un’operazione lungimirante a giudicare dall’effettiva ricaduta, non soltanto positiva, ma decisiva per il nostro futuro se già oggi il 10 per cento dei giocatori a Campione d’Italia è cinese”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136