QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Gran Galà dell’8 marzo, l’omaggio di Campione d’Italia a tutte le donne

lunedì, 6 marzo 2017

Campione d’Italia – Protagoniste tutti i giorni dell’anno, alle donne è dedicata la cena di gala organizzata l’8 marzo alle 19 e 30 nel Salone delle Feste del Casinò Campione d’Italia, su iniziativa dell’Azienda Turistica Campione d’Italia. Una serata speciale a cominciare dal menù, preparato da Enrico e Roberto Cerea del ristorante Da Vittorio di Brusaporto, siccome “Negli occhi di una donna c’è tutto l’amore del mondo”, come recita il titolo della serata, i due chef premiati con tre stelle dalla Guida Michelin proporranno un menù che vuole essere un omaggio al gentil sesso, non senza qualche golosa sorpresa (nella foto l’amministratore delegato del Casinò di Campione d’Italia, Carlo Pagan). Casinò di Campione d'Italia il nuovo amministratore delegato Carlo Pagan

Lo spettacolo in scena non sarà da meno, presentato da tre voci e volti noti di Rtl: Alessandro Greco, Francesca Cheyenne e Sara Ventura. Tra gli ospiti la poliedrica Platinette che sicuramente non avrà problemi a coinvolgere il pubblico, anche nelle vesti di cantante accompagnata da Roby Bazzani. Nel corso della serata sul palcoscenico al nono piano del Casinò Campione d’Italia si esibiranno anche il trasformista e cantante Luca Virago e il Mago Eddy, diventato una star anche in Russia da quando tra i suoi fan annovera addirittura Vladimir Putin che spesso lo ha voluto alle sue cene per intrattenere gli ospiti.

Nel momento più dolce della serata, con i famosi dessert di Bobo Cerea, il cielo di Campione si riempirà di magica luce con lo spettacolo pirotecnico della ditta Morsani  di Rieti.

Gli ingredienti giusti per una serata che si annuncia davvero indimenticabile e il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza.

Per partecipare è necessario rivolgersi all’Azienda Turistica Campione d’Italia, telefonando allo 004191 649  50 51.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136