QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Giovanni Bort eletto presidente della Camera di Commercio di Trento. Succede a Dalpez

giovedì, 7 agosto 2014

Trento – Giovanni Bort, 64 anni, albergatore, è il nuovo presidente della Camera di Commercio di Trento. Succede a Luciano Dalpez. Nel pomeriggio la prima riunione del nuovo Consiglio della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Trento in carica per il quinquennio 2014-2019.

La riunione, presieduta da Natale Rigotti in qualità di consigliere anziano, si è aperta con laGianni Bort presidente Unione e commercio procedura di convalida dei consiglieri camerali designati, compiuta per alzata di mano. La costituzione ufficiale del Consiglio camerale per il quinquennio è avvenuta all’unanimità dei presenti (43).

La parola è dunque passata al Consigliere Rigotti che ha invitato i consiglieri presenti ad autocandidarsi o a indicare il nominativo di un componente dell’assemblea. Lucia Zandonella Maiucco, consigliera designata da Confcommercio imprese per l’Italia Trentino, ha candidato alla guida della Camera di Commercio per la prossima consiliatura Giovanni Bort, presidente della stessa associazione di categoria.

L’INVESTITURA E L’ELEZIONE
Su invito del Consigliere Rigotti, Giovanni Bort è intervenuto illustrando sinteticamente gli assi prioritari su cui l’Ente camerale dovrà puntare per dare nuovo impulso allo sviluppo futuro del territorio: essere laboratorio di idee e interlocutore dialogante per la crescita delle attività economiche; puntare su innovazione e internazionalizzazione; promuovere attività di formazione e conoscenza; incentivare l’attività del Registro delle imprese e dell’Ufficio studi; agevolare il dialogo tra banche e imprese; intensificare la vigilanza sui prodotti; favorire la crescita della ricchezza e le opportunità di lavoro.

Dopo la designazione dei tre scrutatori – scelti tra i consiglieri più giovani – si è passati alle operazioni di voto che già al primo scrutinio hanno eletto Giovanni Bort alla Presidenza della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Trento con 32 voti su 43.  Il neoeletto Presidente ha preso la parola e dopo aver ringraziato per l’espressione di fiducia ha assunto la presidenza della riunione e ne ha chiesto la sospensione per poter incontrare i presidenti di categoria rappresentati in Consiglio camerale e definire una possibile composizione della nuova Giunta.
La riunione non si è rivelata conclusiva e il Consiglio ha accolto la proposta del Presidente di chiudere la seduta e rinviare la trattazione del tema concernente la nomina della Giunta in una prossima seduta da convocarsi nella prima metà di settembre.

 CHI E’

Giovanni Bort, nato a Trento il 21 aprile 1950, albergatore. Dal 1998 è Presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia – Trentino. E’ vice presidente delegato per l’Amministrazione di Confcommercio-Imprese per l’Italia.  E’ presidente dell’Unione Albergatori del Trentino – UNAT, l’associazione di categoria degli albergatori trentini, Presidente di Ucts Trento Srl, Presidente di Seac SpA, Presidente di Federtel Servizi e Presidente di Rescasa. E’ amministratore di Immobiliare Confcommercio Srl e Immunicor Srl. Siede nel collegio sindacale di Quas, Fondo Est, Altran e Gestor.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136