QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Giornata Internazionale della Donna a Darfo: da stasera al via le iniziative per celebrare l’8 marzo

venerdì, 3 marzo 2017

Darfo – In occasione della Giornata Internazionale della Donna la Città di Darfo Boario Terme ha preparato un ricco calendario di eventi.

Ezio Mondini sindacoDarfo8 marzo, Giornata Internazionale della Donna. Una occasione per ricordare le conquiste sociali e politiche delle donne, per rafforzare la lotta contro le discriminazioni e le violenze, un momento per riflettere sui passi ancora da compiere.

Questo è l’obiettivo della Commissione Cittadina per le Pari Opportunità di Darfo Boario Terme, vivace realtà a sostegno del mondo femminile, che  propone tre eventi tutti patrocinati dalla Comunità Montana di Valle Camonica: Cinema donna, Donne in Primo Piano e DONARTE. 

Il primo appuntamento è stasera, venerdì 3 marzo 2017, ore 20,30 presso il cinema Garden nell’ambito della rassegna “Cinema d’Autore” con la proiezione del film “L’amore rubato” di Irish Braschi che riprende il tema della violenza sulle donne. Rompere il silenzio è difficile perché la violenza è muta, si nasconde dietro la normalità ed è ancora un tabù … Cinque storie di donne ispirate a fatti di cronaca per continuare una riflessione sulla quale la Commissione sta lavorando alacremente anche con ottimi risultati.

Mercoledì 8 marzo 2017, nella Giornata in cui tutto il mondo porrà la sua attenzione sulle donne, presso la Chiesetta dell’Ex-convento in via Quarteroni, alle ore 20.30, si terrà una serata dedicata all’incontro con 5 donne, 5 storie, esperienze, personalità diverse fra loro. Storie di coraggio, impegno, tenacia, generosità, voglia di vivere. Racconti che saranno fonte di riflessione, esempio ed incoraggiamento per tutti i presenti. La serata sarà arricchita da una fisarmonicista. L’incontro si svolgerà all’interno della mostra “Le altre vite del Sari” organizzata dall’associazione Tapioca.

Per chiudere, domenica 12 marzo 2017, dalle 10 alle 22, il Centro Congressi di Darfo Boario Terme, ospiterà la rassegna culturale DONARTE ideata e coordinata da Patrizia Tigossi, pittrice, decoratrice e creativa, titolare dell’Atelier d’Arte e Mestieri a Breno. La manifestazione – che spera di bissare il successo della passata edizione – sarà dedicato alla grande artista camuna e darfense, Franca Ghitti.

Tema: la solidarietà nelle sue diverse declinazioni.

La giornata sarà dedicata al mondo delle artiste e alle loro opere, al dialogo tra i vari linguaggi per la produzione di forme nuove, speciali e irripetibili. Nel corso della manifestazione sarà possibile assistere ad una serie di spettacoli ideati e prodotti dalla collaborazione di numerose creative che, nella fusione delle loro forme d’arte, daranno vita a performances uniche.

Per dodici ore consecutive si alterneranno cantanti, musiciste, pittrici, scultrici, lettrici, danzatrici, fotografe e tante altre artiste che si esibiranno sullo stesso palcoscenico.

L’intreccio tra donne, arte e visitatori darà vita a incontri e appuntamenti che valorizzano la capacità, la creatività e il dinamismo dell’animo femminile.

“Abbiamo ha deciso di dedicare questa manifestazione a Franca Ghitti, grande artista di fama internazionale nata nel Comune di Darfo Boario Terme perché è un esempio per tutte le donne: la sua storia dimostra che i limiti e le difficoltà derivanti dal vivere in un’area marginale si possono superare grazie alla tenacia, al coraggio, alla preparazione e alla creatività, unitamente all’amore e alla fedeltà verso la propria terra di origine e la sua cultura” commenta una esponente della Commissione cittadina. Attraverso un intenso percorso culturale ed artistico ha ottenuto importanti riconoscimenti in Italia e nel mondo e ha portato oltre i confini i valori che caratterizzano la nostra Valle”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136